Campionati Europei: e’ un’Italia METAFISICA…! Quagliotto d’ORO su Barbieri. Alzini 5a

Pubblicato 8 Agosto 2015 | Strada

Trionfo azzurro al Campionato Europeo Juniores andato in scena sulle strade della cittadina estone di Tartu. La portacolori del Fenice Ladies Team Nadia Quagliotto ha vinto la competizione, precedendo la compagna di squadra e di club Rachele Barbieri, al termine di 74,4 chilometri di gara spalmati sulle strade di un circuito cittadino lungo 12,4 chilometri. La gara si è decisa a circa 3 chilometri dalla conclusione, grazie all’allungo sferrato dalla russa Karina Kasenova, sulla quale si è prontamente riportata la trevigiana di Maser Nadia Quagliotto, ancora alla ricerca del primo successo nella categoria Juniores. Le fuggitive si sono presentate al comando sul lungo rettilineo d’arrivo, dove la Quagliotto non ha avuto problemi ad anticipare allo sprint la rivale, superata anche da Rachele Barbieri, vincitrice della volata del gruppo lanciato in forte rimonta.

Oro alla Quagliotto, dunque, con Barbieri medaglia d’argento e la russa Kasenova bronzo. Ai margini del podio è finita la forte transalpina Juliette Labous, mentre l’ennesimo trionfo continentale della nazionale di Dino Salvoldi è stato completato dalla milanese di Parabiago Martina Alzini, che ha chiuso la “top five”. Da sottolineare anche l’ottimo lavoro svolto dalle altre azzurre al via: la campionessa italiana contro il tempo Lisa Morzenti e la coppia del Team Wilier – Breganze Beggin-Bertizzolo hanno tentato in più fasi di movimentare la corsa, ma ogni tentativo di sortita è stato annullato dal gruppo. In evidenza anche Marta Cavalli, Elisa Balsamo e Katia Ragusa, sempre nel vivo della corsa e pronte ad immolarsi per la sola causa azzurra.

“Sono davvero felice per questa stupenda vittoria – ha sottolineato una raggiante Nadia Quagliotto al termine della manifestazione – dopo un inizio di stagione caratterizzato da alcuni problemi fisici, questo primo successo mi ripaga di tutti i sacrifici e gli sforzi fatti. Ci tengo a ringraziare le mie compagne di squadra: oggi abbiamo corso davvero in modo fantastico!” Alla competizione hanno preso parte 87 atlete in rappresentanza di 25 nazioni, con il numero 1 difeso da Sofia Bertizzolo, vincitrice della maglia stellata lo scorso anno in quel di Nyon. Per l’Italia di Salvoldi è il settimo titolo europeo conquistato negli ultimi 9 anni, ai quali vanno aggiunte 2 medaglie d’argento e 3 di bronzo. (Foto tratta dalla Pagina Facebook UEC)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

ORDINE D’ARRIVO “CAMPIONATO EUROPEO JUNIORES” A TARTU (ESTONIA):
1) ITA19970322 2 QUAGLIOTTO, Nadia ITA Km 74,400 in 1h54’26” alla media di 39,010 Km/h
2) ITA19970221 5 BARBIERI, Rachele ITA
3) RUS19980605 18 KASENOVA, Karina RUS
4) FRA19981104 53 LABOUS, Juliette FRA
5) ITA19970210 3 ALZINI, Martina ITA
6) CZE19970701 81 NOSKOVÁ, Nikola CZE
7) BEL19970518 30 DRUYTS, Lenny BEL
8) POL19970526 61 LACH, Marta POL
9) NOR19980723 49 ANDERSEN, Susanne NOR
10) BEL19970706 25 VANHOUTTE, Fenna BEL
11) SUI19970217 SEITZ, Aline SUI
12) NED19980824 16 BOOGAARD, Maaike NED
13) SWE19970514 77 KNUTSSON, Frida SWE
14) NED19981028 15 SWINKELS, Karlijn NED
15) POL19970422 86 SKALNIAK, Agnieszka POL
16) GER19980730 71 RIFFEL, Christa GER
17) GER19980113 70 LIPPERT, Liane GER
18) LUX19980621 72 FABER, Claire LUX
19) NED19970809 12 KASTELIJN, Yara NED
20) NED19980322 11 WATERREUS, Kylie NED
21) BEL19971107 29 PALM, Eva Maria BEL
22) SUI19970615 44 SCHEIDEGGER, Julia SUI
23) LTU19970522 39 MANIKAITĖ, Ema LTU
24) ESP19970829 64 GARCIA MARTINEZ, Rocio De ESP
25) IRL19980701 83 DOOGAN, Ciara IRL
26) NED19980127 17 STEIGENGA, Nicole NED
27) TUR19970813 67 CAKIR, Ayse TUR
28) FRA19970526 55 FORTIN, Chloe FRA
29) RUS19970705 23 STUDENIKINA, Natalia RUS
30) NED19980128 14 NAGENGAST, Fleur NED
31) RUS19970108 21 TCYMBALIUK, Kseniia RUS
32) SUI19980908 48 METTRAUX, Lena SUI
33) BEL19980412 28 BEX, Nathalie BEL
34) NOR19980701 51 GåSKJENN, Ingvild NOR
35) SWE19970702 76 SVARF, Selma SWE
36) ITA19971012 9 BEGGIN, Sofia ITA
37) ITA19970519 8 RAGUSA, Katia ITA
38) ITA19970821 1 BERTIZZOLO , Sofia ITA
39) NED19981013 13 STOUGJE, Delore NED a 9”
40) ITA19980318 6 CAVALLI, Marta ITA
41) BEL19980214 26 MINET, Cloe BEL a 42”
42) POL19980211 60 NERLO, Aurela POL a 1’29”
43) RUS19970424 24 CHECHNEVA, Daria RUS a 1’40”
44) BEL19980630 27 MARIEN, Lynn BEL a 2’36”
45) LAT19970802 57 RUTULE, Endija LAT a 2’40”
46) ITA19980123 4 MORZENTI, Lisa ITA a 3’01”
47) FRA19980410 54 GROSSETETE, Maelle FRA a 9’05”
48) SUI19980831 47 SCHNEEBERGER, Elea SUI
49) LTU19980208 37 JOVAIŠYTĖ, Justina LTU a 9’51”
50) LTU19970724 41 AUŽBIKAVIČIŪTĖ, Milda LTU
51) BLR19970102 68 DZEDZIKAVA, Anastasiya BLR
52) BLR19971216 69 SAFONAVA, Anastasia BLR a 9’53”
53) NED19971123 10 SOET, Aafke NED a 9’54”
54) LTU19970629 40 STRAINYTĖ, Ernesta LTU a 10’52”
55) RUS19970416 20 STEPANOVA, Daria RUS
56) EST19970814 31 ÕISPUU, Mairis EST
57) EST19970828 32 MÕTTUS, Mari-Liis EST
58) POL19981011 59 SEREMAK, Klaudia POL
59) UKR19970117 79 TETERYCH, Anzhelica UKR
60) LUX19981009 73 REES, Edie Antonia LUX
61) NOR19970803 50 HOLTE, Helene NOR
62) EST19971217 34 ÕUNMAA, Iiris EST
63) SLO19981215 74 ZAJC, Hajdi SLO a 10’59”
64) SLO19970523 75 JERETINA, Katja SLO a 15’17”
65) HUN19970729 82 KANTI, Dorottya HUN
66) LTU19970503 38 ČERNIKYTĖ, Saimanta LTU
67) NOR19970717 52 OTTESTAD, Mie Bjørndal NOR
68) SUI19970526 46 ANDRES, Michelle SUI
69) LAT19981218 56 SIPOVICA, Viktorija LAT
70) SUI19980111 43 HOTTINGER, Olivia SUI
71) EST19970426 36 KALM, Kelly EST a 16’18”
72) RUS19970319 22 SELINA, Kristina RUS
73) EST19970907 33 SIIMSON, Ebe EST

Comments are closed.