Valcar PBM – Vigor: Balsamo e Cavalli campionesse europee nell’Inseguimento

Pubblicato 15 Luglio 2015 | Pista

Per la Valcar PBM -Vigor vincere di per sé un titolo Europeo basterebbe per rendere storica questa giornata, ma stavolta le nostre ragazze si sono superate perché hanno pensato bene di scrivere un pezzo di storia anche del ciclismo mondiale. Al velodromo di Atene infatti il quartetto azzurro composto dalle nostre Elisa Balsamo e Marta Cavalli in aggiunta a Rachele Barbieri e Sofia Bertizzolo ha fatto fermare il cronometro sul tempo di 4’33”463, stabilendo il nuovo record mondiale nell’Inseguimento a Squadre su pista nella categoria donne junior. Già nel primo mattino le azzurre avevano lanciato ottimi segnali in qualifica arrivando a segnare un tempo di poco superiore al secondo rispetto al precedente record di cui era detentrice la Gran Bretagna (4’36”147), ma pensare che le nostre atlete potessero abbassarlo della bellezza di altri 3 secondi era cosa impensabile alla vigilia.

Un soddisfazione incredibile per le ragazze del c.t. Dino Salvoldi che hanno saputo interpretare al meglio una disciplina che esalta l’intesa di gruppo e la compattezza di un’intera Nazionale.E sapere che ben due atlete su quattro sono atlete in maglia Valcar inorgoglisce ancor di più il team orobico presieduto da Valentino Villa e diretto dal d.s. Stefano Travella già capace quest’anno di conquistare il bronzo all’Italiano su strada con Elisa Balsamo. E proprio Elisa Balsamo e Marta Cavalli, peraltro entrambe del 1°anno, ci hanno regalato una gioia stratosferica.

Particolarmente significativa per noi la maglia di Campionessa Europea conquistata proprio da Marta Cavalli, perché è la prima vinta da un’atleta che ha seguito tutta la trafila giovanile insieme al nostro team. Infatti Marta Cavalli, atleta di Formigara (CR) e nata il 18 marzo 1998, ha corso per cinque anni consecutivi presso la squadra di Bottanuco (BG). Oltre a diverse medaglie conquistate in pista a livello di Campionato Italiano, Marta aveva già regalato un’emozione grandissima quando lo scorso anno vinse contro pronostico a Coppa Rosa di Borgo Valsugana, mettendo in luce delle qualità di cronowoman formidabili. Il curriculum di Elisa Balsamo invece sembra quello di una predestinata. Nata il 27 febbraio 1998 e residente a Peveragno (CN), Elisa Balsamo ha scelto di vestire la maglia del nostro team dopo quattro anni trionfali trascorsi nelle categorie giovanili, dove ha collezionato numerosi tricolori su pista, 2 titoli italiani su strada e due argenti a cronometro. Quest’anno inoltre vanta già un palmares invidiabile: oltre al già citato bronzo conquistato a Superga (TO) ai Campionati Italiani, Elisa è stata già capace di collezionare un secondo posto e tre terzi posti per un totale di 9 piazzamenti complessivi nelle prime 10. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Comunicato Stampa

Comments are closed.