Team Zhiraf: gli impegni agonistici del prossimo week end di gare

Pubblicato 17 Luglio 2015 | Strada

Domenica 19 luglio ed ancora un triplice appuntamento agonistico attende le formazioni del Team Zhiraf. Gli juniores guidati dall’esperto Enzo Erluison saranno di scena nella prima edizione del Gran Premio della Garfagnana, con partenza ed arrivo a Sillicagnana. La gara, intitolata a Gino Bartali ed al secondo memorial dedicato al dottor Eugenio Mariani, si svilupperà su 109 chilometri. “Probabilmente – chiarisce Erluison – deciderà il Gran Premio della Montagna del Poggio, salita ideale per chi vorrà fare la differenza”. Il Team Zhiraf, con il consueto spirito battagliero che contraddistingue la squadra sin dall’inizio della stagione, potrà fare affidamento su Andrea Pancrazi, Simone Piantini, Edoardo Erluison, Brian Farinelli, Filippo Ceccanibbi e Matteo Lastrucci. Ovvero l’asse portante della formazioni pienamente attivo, con la sola esclusione della coppia campana costituita da Carmine Matrone e Giuseppe Cassaro, per i quali è prevista una domenica di riposo.

Allieve e donne juniores correranno a Casalguidi la classica Roubaix di Casalguidi nella memoria di Franco Ballerini. La gara, un vero culto per il ciclismo giovanile toscano, si concluderà come vuole la tradizione, all’interno dello stadio di Casalguidi. In ammiraglia Svetlana Bubnenkova con tutte le attenzioni puntate sul terzetto degli allievi con Nicolò Calabrese, David Farinelli ed Andrea Giovannetti e sulle donne junior Kristina Stolbova, Irene Capasa e Federica Zanobini. Completeranno la domenica su strada gli esordienti affidati a Fabrizio Ferruzzi che saranno impegnati ad Albergo di Civitella in Val di Chiana, in provincia di Arezzo, nel 15^ Trofeo Euroinfissi.

Bikers all’assalto della Gran Fondo della Ceramica
Il terzetto di bikers del Team Zhiraf affronterà domenica 19 luglio la trasferta in Emilia Romagna. A Sassuolo infatti sarà in programma la Gran Fondo della Ceramica, point to point di ben 55 chilometri che vedrà impegnati sulla massima distanza l’esperto Jonathan Baldi e Martina Tirenni. Mentre si misurerà su distanze più brevi la brava esordiente Vera Baldi, già in evidenza nel circuito Colline Toscane ed alla caccia del primo successo personale fuori regione.

Team Zhiraf Media Service

Comments are closed.