Team Wilier – Breganze: le allieve Zanin e Milan Albertin nella “top ten” a Nogara (VR)

Pubblicato 19 Luglio 2015 | Strada

Caldo afoso e temperature elevate protagonisti assoluti oggi pomeriggio nel basso veronese nel 16° Trofeo Rexam Beverage Can Italia Srl svoltosi a Nogara. E per le ragazze allieve ed esordienti del Team Wilier Breganze sono arrivati esiti ben differenti dalle due competizioni in programma. Tra le esordienti una caduta a centro gruppo durante il secondo dei dieci giri in programma ha mandato in frantumi i sogni di gloria delle atlete dirette da Adelmo Meneguzzo. Ben cinque infatti le ragazze in maglia Team Wilier Breganze costrette al ritiro ed altre ripartite non senza difficoltà. Diversi l’andamento e la conclusione della prova riservata alle allieve. Contrariamente alle ipotesi più accreditate che davano favorite le velociste in uno sprint a ranghi compatti, riesce a decollare la fuga di nove atlete che, con pieno accordo e collaborazione, riescono ad andare all’arrivo a giocarsi il successo di giornata.

Il Team Wilier Breganze riesce ad inserire nell’azione decisiva le più esperte Carlotta Zanin ed Anita Milan Albertin. Se il successo ha sorriso a Giorgia Vettorello (Uc Conscio Pedale sul Sile), la Zanin ha concluso in quarta posizione e la Milan Albertin in ottava. Due piazzamenti comunque rilevanti in una giornata non facile sotto l’aspetto climatico, nella quale le due alfiere del Team Wilier Breganze hanno saputo intuire l’opportunità di inserirsi nell’allungo che ha deciso la corsa. (Foto Fs Photo – Carlotta Zanin in azione)

Alberto Rigamonti e Beatrice Carollo – Ufficio Stampa Team Wilier Breganze

Comments are closed.