S.C. Michela Fanini – Record – Rox: il bilancio dopo il “Giro Rosa”

Pubblicato 14 Luglio 2015 | Strada

“E’ stato un Giro duro sia per la forza delle avversarie, sia per il gran caldo. Il dato positivo è che siamo riusciti ad arrivare alla fine con 6 ragazze e, nella classifica a squadre, ci siamo piazzati 11esimi (terzi se si considerano solo le atlete italiane)”: a parlare è il direttore sportivo Giuseppe Lanzoni che, a mente fredda, ha tracciato un bilancio della “Michela Fanini Record Rox” al termine della Corsa Rosa. “Singolarmente – ha proseguito il diesse – mi aspettavo qualcosa in più anche se il 25esimo posto della colombiana Laura Lozano è tutt’altro che da disprezzare; la sudamericana è con noi da pochissimi mesi, è al suo primo importante impegno e si è comportata discretamente. Tutte, comunque, hanno dato il massimo e anche questo è un dato positivo”.

Il Giro d’Italia ha quindi regalato pochi risultati al team di patron Brunello Fanini (molte atlete erano alla loro prima esperienza in questo tipo di corse a tappe), ma non si è certo risparmiato nell’impegno e nelle grande correttezza. Fra le soddisfazioni maggiori c’è sicuramente da annoverare il premio speciale che l’organizzazione ha voluto dedicare allo stesso Fanini per il suo impegno verso il Giro (da lui ripreso e rilanciato a metà degli anni ’90) e verso il movimento femminile.

“Contento per la Lozano – ha sottolineato Brunello Fanini – soddisfatto per le giovani che hanno affrontato il Giro per la prima volta, ma un po’ deluso dalle altre, dalle quali ci aspettavamo qualcosa di meglio”. Per quanto riguarda gli altri impegni: sabato Lara Vieceli e Nina Gulino saranno impegnate in una gara a cronometro a Biella (valevole per il trofeo “Bracciale d’Oro”) poi, il 25 di questo mese ci saranno i campionati tricolori sempre contro il tempo (in provincia di Pordenone) e quindi il 26 si torna a correre in linea in una gara “open” al Montello. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Maurizio Tintori – Ufficio Stampa S.C. Michela Fanini Record Rox

Comments are closed.