Guazzini, Paternoster e Pirrone convocate al “Festival Olimpico della Gioventu’ Europea”

Pubblicato 15 Luglio 2015 | Strada

Sono ben 50 i Paesi a prendere parte a questa edizione del Festival Olimpico della Gioventù Europea in programma a Tbilisi (Georgia). Al parterre ogni disciplina sportiva: dall’atletica, nelle sue dodici specialità, al ciclismo passando per basket, ginnastica, palla a mano, judo, palla a volo, tennis e nuoto. Insomma un’importante manifestazione internazionale giovanile per la quale il coordinatore tecnico delle squadre nazionali, Davide Cassani, su indicazione del CT Dino Salvoldi, ha convocato i seguenti azzurri in età compresa tra i 14 e i 18 anni:

NAZIONALE UOMINI
Gazzoli Michele – Aspiratori Otelli-Mastercrom-Carin
Innocenti Andrea – Pol. Milleluci Ciclismo
Manfredi Samuele – Unione Ciclistica Alassio

NAZIONALE DONNE
Guazzini Vittoria – V.C. Seano One
Paternoster Letizia – S.C. Vecchia Fontana
Pirrone Elena – Gs Mendelspeck

Gli azzurri saranno impegnati rispettivamente martedì 28 luglio nelle prove contro il tempo, ore 11.00 Donne ed ore 16.00 uomini e giovedì 30 luglio nella prova in linea che partirà alle ore 11.00 per le donne ed alle ore 16.00 per gli uomini. Il percorso a cronometro misura 10 km (5 ad andare e 5 a tornare) e non è completamente piatto mentre, quello in linea che si snoda lungo il lago di Tbilisi ed è un circuito di 23 km che le donne ripeteranno due volte e gli uomini tre. Le Nazionali saranno guidate dal DT Daniele Fiorin con la collaborazione tecnica di Paolo Sangalli.

Ufficio Stampa F.C.I. – www.federciclismo.it

Comments are closed.