Astana – Acca Due O: Natalya Saifutdinova in evidenza al “Tour de Bretagne”

Pubblicato 20 Luglio 2015 | Strada

L’Astana-Acca Due O chiude il Tour de Bretagne con dei buoni risultati da parte di Natalya Saifutdinova: durante le quattro tappe della corsa francese la 26enne atleta kazaka, vincitrice quest’anno del titolo nazionale su strada della categoria élite, ha ottenuto tre piazzamenti tra le prime 10 dell’ordine d’arrivo. Saifutdinova aveva iniziato bene piazzandosi sesta nella prima tappa, poi sono arrivati due settimi posti nelle frazioni conclusive: questa regolarità l’ha portata al quarto posto nella classifica a punti.

«Natalya è un’atleta con un buon potenziale – spiega Zulfia Zabirova che ha guidato la squadra dall’ammiraglia in Francia – e dopo la lunga sosta per la maternità adesso sta migliorando gara dopo gara: sugli strappi ed in volata è sempre stata vicina alle migliori, peccato solo per la cronometro dove anche la pioggia non l’ha aiutata molto. Questi risultati comunque ci fanno ben sperare per il futuro, se proseguiremo su questa strada non sarà impossibile riuscire a conquistare un posto per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016 con un’atleta kazaka». (Foto @ Gwen Garot)

Press Office Sebastiano Cicpriani

Comments are closed.