Un intenso week end di corse attende il team INPA – Bianchi – Giusfredi

Pubblicato 19 Giugno 2015 | Strada

Sarà un week end intenso per tutte le undici atlete del Team Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi, che attaccheranno il numero dorsale in ogni parte del mondo. Sabato 20 giugno alla conquista della prima medaglia d’oro della prova in linea ai Giochi Europei di Baku tra le 75 rappresentanti europee ci saranno anche l’azzurra Rossella Ratto, la lituana Daiva Tuslaite, l’ucraina Tetiana Riabchenko e l’estone Liisi Rist. Il circuito presenta la salitella di Flame Towers Fairmont/Huseyn Cavid come punto più impegnativo da ripetere più volte per un totale di 120,7 chilometri.

Formazione interamente italiana invece al via del 22° Giro del Trentino Alto Adige-Sudtirol, corsa internazionale 1.1 in programma sempre per sabato 20 giugno. Dall’ammiraglia il Ds Pietro Cesari guiderà il sestetto formato dalla bolzanina Anna Zita Maria Stricker, dalla reggiana Anna Trevisi, dalla brianzola Alice Maria Arzuffi e dalla marchigiana Valentina Bastianelli. La formazione sarà completata dalle due giovani bergamasche Claudia Cretti e Angela Maffeis. Il tracciato da Trento (TN) a Torri del Benaco (VR) prevede 103 km complessivi con due gran premi Montagna, il primo a Zuane di 2° cat al chilometro 66, mentre il secondo a Albisano di 1° cat. Al 92esimo chilometro, a soli 11 chilometri dal traguardo. Infine la spagnola Ane Gonzalez Santesteban sarà impegnata domenica 21 giugno al Trofeo Gobierno in Spagna, corsa nazionale lunga 103,2 km. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Edita Pucinskaite – Responsabile Comunicazioni e Ufficio Stampa Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi

Comments are closed.