Trofeo MIDAS Macherio (MB): Masetti e la “magnifica settima”. Pokerissimo Consonni

Pubblicato 14 Giugno 2015 | Strada

“Pokerissimo” dell’allieva Chiara Consonni nella seconda edizione del “Trofeo MIDAS Macherio”, predisposta dalla regia organizzativa del glorioso Velo Club Sovico A.S.D. sulle strade della cittadina lombarda di Macherio, in provincia di Monza e Brianza. La campionessa regionale lombarda, già vincitrice a Bianconese di Fontevivo (PR), Bolgare (BG) e Pradalunga (BG), ha battuto allo sprint la compagna di fuga Sara Margheritis (Valcar – PBM), con la quale si era avvantaggiata sul resto del gruppo a poco meno di tre chilometri dalla conclusione. La festa in casa Eurotarget – Alè – Still Bike Team è stata completata dalla figlia e sorella d’arte Martina Fidanza, che è salita sul terzo gradino del podio primeggiando nella volata del gruppo giunto al traguardo con 30 secondi di ritardo dalle battistrada. Ai piedi del podio è finita la dominatrice delle gare di Montevarchi (AR) e Canegrate (MI) Gloria Scarsi (U.C. Alassio), mentre la “top five” è stata completata dalla rappresentante del Team Nuvolento Emanuela Zanetti.

Settima vittoria stagionale, la quinta nelle ultime cinque gare, per l’esordiente Gaia Masetti. L’atleta appartenente al Team Nuvolento – Carrera, prim’attrice sotto i traguardi di San Bassano (CR), Dro (TN), Gazoldo degli Ippoliti (MN), Bolgare (BG), Pradalunga (BG) e Bedizzole (BS), ha battuto allo sprint Laura Ruggeri (G.S.C. Villongo A. ASD), già seconda classificata a San Bassano, e la varesina di Ponte Tresa Sonia Rossetti (S.C. Orinese ASD), al primo podio dopo un inizio di stagione caratterizzato da diverse cadute.

La manifestazione, che ha visto schierarsi al via 58 esordienti e 53 allieve, era anche valida per l’assegnazione delle maglie di campionesse provinciali di Monza e Brianza, andate all’esordiente Giorgia Dioguardi (BePink LaClassica) e all’allieva Camilla Pesenti (S.C. Cesano Maderno), e delle prime casacche di leader della “Challenge Rosa della Brianza 2015”, fatte indossare alle vincitrici Gaia Masetti e Chiara Consonni. La challenge proseguirà domenica 28 giugno sulle strade di Cesano Maderno (MB). (Nella foto di Flaviano Ossola, lo sprint vincente dell’esordiente Gaia Masetti)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

ORDINE D’ARRIVO ALLIEVE “TROFEO MIDAS MACHERIO” A MACHERIO (MB):
1) Consonni Chiara (Eurotarget – Alè – Still Bike Team) Km 45,000 in 1h28’00’’ alla media di 30,682 Km/h
2) Margheritis Sara (Valcar – PBM)
3) Fidanza Martina (Eurotarget – Alè – Still Bike Team) a 30’’
4) Scarsi Gloria (UC Alassio)
5) Zanetti Emanuela (Team Nuvolento)
6) Arici Melissa (Pianeta Rosa ASD)
7) Fedeli Letizia (SC Pedale Toscano Ponticino)
8) Capobianchi Giada (GS Cicli Fiorin Cycling Team – Capobianchi Cicli Moto Sport)
9) Vassallo Camilla (Racconigi Cycling Team)
10) Pedroni Anna (Eurotarget – Alè – Still Bike Team)

ORDINE D’ARRIVO ESORDIENTI “TROFEO MIDAS MACHERIO” A MACHERIO (MB):
1) Masetti Gaia (Team Nuvolento – Carrera) Km 27,000 in 48’10’’ alla media di 33,633 Km/h
2) Ruggeri Laura (GSC Villongo A. ASD)
3) Rossetti Sonia (SC Orinese ASD)
4) Bonzanini Rachele (Team Nuvolento)
5) Belloni Stefania (Enjoy Bike ASD)
6) Zanardo Chiara (UC Costamasnaga ASD)
7) Bianchi Rebecca (Punto 13 ASD)
8) Mantovani Aurora (SC Busto Garolfo)
9) Geroli Giada (SC Busto Garolfo)
10) Serlonghi Marta (Team Nuvolento)

Comments are closed.