Team Wilier – Breganze: Pillon, Bertotti, Zanin e Cremasco nelle “top ten” di giornata

Pubblicato 14 Giugno 2015 | Strada

Dal torinese al trevigiano il Team Wilier Breganze semina pedalando nelle gare a cui ha preso parte e raccoglie parecchi importanti piazzamenti. Il primo Trofeo Htc Franke Memorial Carlo Martinetto svoltosi a San Francesco al Campo per la categoria juniores, in provincia di Torino, ha salutato il successo di Silvia Persico (Valcar Pbm Vigor) ma ha registrato un finale molto convulso sotto l’aspetto tecnico nel quale si è messa ben in evidenza la vicentina del Team Wilier Breganze Sara Pillon, che sul traguardo ha conquistato la quinta posizione assoluta e la quarta tra le junior. “La fuga di dieci ragazze con le nostre Sara Pillon ed Ilaria Bertotti sembrava andare in porto – spiega Davide Casarotto, anche oggi tecnico dall’ammiraglia del Team Wilier Breganze – ma il progressivo rientro nel finale di parecchie atlete ha cambiato la situazione. Nell’affollamento finale la nostra Pillon ha attaccato bene la salita che portava al traguardo ma si è fatta sorprendere da qualche rallentamento davanti a lei. Brava invece la Persico su un arrivo adatto proprio alle sue qualità. Complessivamente siamo soddisfatti. La Pillon – prosegue Casarotto – sta migliorando e sta dimostrando corsa dopo corsa di poter essere competitiva nei finali. Bene anche la giovane scalatrice trentina Ilaria Bertotti che ha conquistato il suo primo piazzamento con la decima posizione. Dopo un periodo di ambientamento iniziale sta acquisendo un colpo di pedale più sicuro specie in salita”. Fuori corsa oggi Sofia Bertizzolo e Sofia Beggin, sempre a Livigno in ritiro con la nazionale azzurra.

Gare tirate e particolarmente appassionanti oggi anche ad Arcade, in provincia di treviso, dove allieve ed esordienti del Team Wilier Breganze hanno disputato il settimo Trofeo Pavan Ernesto e Figli. Nelle allieve ancora una volta la presenza nelle parti alte dell’ordine d’arrivo di Carlotta Zanin è ormai una piacevole costante. Oggi per la veloce vicentina di Villaverla è arrivato un ottavo posto. “Oggi ha fatto la differenza la salita di Nervesa della Battaglia – ha commentato a caldo Federico Zattera, presidente del Team Wilier Breganze, al fianco dei tecnici Adelmo Meneguzzo e Luca Zanin – le fuggitive hanno preso il largo e la nostra Zanin è rimasta nel gruppetto delle inseguitrici con atlete di tutto rispetto come Letizia Paternoster ed Elena Pirrone”. Successo tutto firmato dal Gs Mendelspeck con Alessia Vigilia e Sofia Frometa rispettivamente prima e seconda. A quasi tre minuti dalla testa della corsa il gruppetto da cui è scaturito l’ottavo posto della Zanin. Gara movimentata anche nelle esordienti, con la brillante Giorgia Campesan molto attiva in casa Team Wilier Breganze sul versante dei traguardi volanti di giornata. Mentre sulla linea d’arrivo la giovane Erika Cremasco strappa un decimo posto che la colloca nella top ten di Arcade. Per l’atleta di Mussolente un altro piazzamento che va ad aggiungersi a quanto già di buono fatto vedere nella prima parte di stagione, oltre al successo ottenuto recentemente in pista al Velodromo Mercante di Bassano del Grappa. (Foto Team Wilier Breganze Alessio Bertoncello – L’arrivo odierno di Sara Pillon a San Francesco al Campo)

Alberto Rigamonti e Beatrice Carollo – Ufficio Stampa Team Wilier Breganze

Comments are closed.