Team Wilier – Breganze: a Carpaneto Piacentino l’ultimo test prima della sfida tricolore

Pubblicato 18 Giugno 2015 | Strada

Nell’inedita data di sabato 20 giugno la prima squadra del Team Wilier Breganze è pronta a puntare verso le colline piacentine di Carpaneto per quello che sarà l’ultimo test in corsa in vista della sfida tricolore di sabato 27 giugno da Novara al Colle di Superga. E proprio l’impegno in Emilia rappresenterà un test probante per caratteristiche tecniche ed impegno in proiezione ai campionati italiani. “A Carpaneto, dove abbiamo già fatto molto bene nel 2014 con la nostra Beggin – spiega Davide Casarotto, tecnico del Team Wilier Breganze per quanto riguarda le junior – troveremo una prova non solo molto utile ma anche parecchio adatta alle nostre specifiche tecniche delle atlete. Punteremo ad essere protagonisti, un successo in vista di Superga sarebbe ben augurante specie per il morale. Cercheremo di caratterizzare la giornata di Carpaneto, per lo meno ci proveremo.”. L’appuntamento a Carpaneto Piacentino è con la prima edizione del Trofeo Bft Burzoni Caffè Musetti sulla distanza di 81,600 chilometri con otto giri caratterizzati dal altrettante ascese al Gran Premio della Montagna della Sbarrata. Oltre ad un breve finale in linea che porterà sulla linea d’arrivo.

Il Team Wilier Breganze potrà fare affidamento sulla campionessa d’Europa e d’Italia Sofia Bertizzolo, sull’olimpionica di Nanjing e tricolore di ciclocross Sofia Beggin, entrambe al rientro alle competizioni durante il collegiale ancora in corso con l’entourage azzurro a Livigno, su Maria Simeoni, Martina Marchetti, Sara Pillon, Francesca Strozzo e sul terzetto giovane di primo anno rappresentato da Elisa Dalla Valle, Alessia Dal Magro ed Ilaria Bertotti. Quest’ultima in crescente condizione di forma dopo le prove convincenti di Suvereto e San Francesco al Campo. Domenica 21 giugno allieve ed esordienti dirette da Adelmo Meneguzzo e Luca Zanin saranno di scena a Dosson di Casier, in provincia di Treviso. L’occasione sarà rappresentata dal secondo Trofeo Came Memorial Vettorello organizzato dall’Uc Conscio Pedale sul Sile. Circuito pianeggiante e veloce di tre chilometri per entrambe le categorie. Nove giri per le esordienti per ventisette chilometri. Quattordici giri per le allieve per quarantadue chilometri. Favorite su tutte le velociste che troveranno terreno favorevole ed una nuova opportunità di farsi valere. In casa Team Wilier Breganze attesa Carlotta Zanin nelle allieve. Mentre tra le esordienti diverse le ragazze che potrebbero mettersi in luce. (Foto Gianfranco Soncini – La squadra delle esordienti del Team Wilier Breganze)

Alberto Rigamonti e Beatrice Carollo – Ufficio Stampa Team Wilier Breganze

Comments are closed.