Team Servetto – Footon: Anna Potokina e’ la nuova campionessa nazionale russa

Pubblicato 28 Giugno 2015 | Strada

Arriva dalla Russia uno storico “double” per il Team Servetto – Footon: dopo il titolo a cronometro vinto da Tatiana Antoshina, è l’atleta di Voronezh ad aggiudicarsi la prova in linea disputata sabato staccando tutte le avversarie dalla propria ruota e trionfando in perfetta solitudine. Una felicità immensa con il suo sorriso che si tramuta in un attimo in autentiche lacrime di liberazione per la sua prima vittoria tra le Elite, la quale ha un significato ancora più importante: infatti Anna Potokina, oltre ad aver regalato al Team Servetto Footon la terza vittoria della stagione 2015 ha ufficialmente staccato il proprio pass per la gara in linea sia ai prossimi Mondiali di Richmond (Stati Uniti) che delle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016. Insieme a lei sono salite sul podio le due atlete della Lokosphinx Anastasia Ponetaikina e Daria Egorova.

Le dichiarazioni di Dario Rossino, Team Manager Servetto Footon: “Anna ha fatto una grande gara, ha corso e vinto in maniera splendida. Ottenere un successo così prestigioso da molta importanza alla sua carriera e anche al Team, che avrà con sé le maglie di campionesse di Russia a crono e in linea per l’intero anno che verrà, iniziando tra pochi giorni con il Giro Rosa 2015”.

Buoni risultati arrivano anche dalla prova italiana di 135.5 km da Legnano al Colle di Superga (Torino): Elena Franchi si è piazzata nella top 30 lottando con gran parte delle migliori atlete sulle durissime rampe della salita finale verso la Basilica. L’oro e il tricolore sono andati per il secondo anno di fila ad Elena Cecchini, che ha preceduto Elisa Longo Borghini e Dalia Muccioli.

Press Office – Ufficio Stampa Cycling Communication

Comments are closed.