Team INPA – Bianchi – Giusfredi: bilancio finale piu’ che positivo all’Emakumeen Bira

Pubblicato 15 Giugno 2015 | Strada

La maglia dei traguardi volanti conquistata e difesa da Daiva Tuslaite dal primo all’ultimo giorno, il sesto posto assoluto di Tetiana Riabchenko, oltre alla terza posizione nella classifica dei Gran Premi Montagna e alcuni piazzamenti nelle top ten di giornata, tra i quali spicca il quarto posto di tappa di Rossella Ratto, rappresentano il positivo bilancio della trasferta basca per le portacolori del Team Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi. La formazione giallo celeste, guidata dal Ds Pietro Cesari, e equipaggiata dalle Bianchi Oltre XR.2 è stata quindi protagonista nell’Emakumeen Bira, breve ma insidiosa gara a tappe internazionale, che rappresenta un bel test in vista di prossimi appuntamenti, tra quali i Giochi Europei, il Giro del Trentino, i campionati nazionali e l’attesissimo Giro d’Italia Femminile Internazionale in programma a partire dal 3 luglio. L’ultima frazione è stata conquistata dalla favorita di vigilia, la svedese Emma Johansson (Orica Ais) mentre la classifica finale ha premiato la polacca Katarzyna Niewiadoma (Rabo Liv Women).

“Sono molto contento dei risultati ottenuti e del clima che si respira dentro il nostro Team” afferma il presidente dell’Inpa Bianchi Marco Luchi “ogni giorno abbiamo corso da protagonisti e in prima fila, cercando di farsi valere in salita con la Riabchenko, sui traguardi volanti con la Tuslaite e andando in fuga da lontano con la Ratto. Poi, con l’aiuto di una straordinaria pedina come la Arzuffi, generosa e forte su ogni terreno, ma anche con la Rist, pronta a dare il suo contributo fin dai primi metri di corsa, siamo riusciti a salire sul palco ogni giorno, onorando i colori e i marchi dei nostri sponsor nel mondo”. “Voglio ringraziare tutte le mie compagne per il prezioso aiuto ricevuto ogni giorno in prossimità dei traguardi volanti” aggiunge la lituana Tuslaite dopo la premiazione finale “senza la squadra sarebbe stato molto difficile riportare a casa questa maglia, quindi il merito è di tutte.” (Foto tratta da Comunicato Stampa) 

Edita Pucinskaite Responsabile Comunicazioni e Ufficio Stampa Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi

Comments are closed.