S.C. Michela Fanini – Record – Rox: buone notizie giungono da Spagna e Svizzera

Pubblicato 16 Giugno 2015 | Strada

Ci sono buone notizie dai Paesi Baschi per la “Michela Fanini Record Rox”. Al cospetto di quasi tutte le più forti atlete al mondo, infatti, la formazione ben diretta da Giuseppe Lanzoni ha infatti dimostrato di poter correre da protagoniste. E le riprove sono puntualmente arrivate all’Emakuumen Bira (corsa a tappe che si è corsa nella Penisola iberica) e, in particolare, dal 17esimo posto finale della colombiana Laura Lozano e dal 20esimo di Lara Vieceli. Lara, tanto per dare la giusta dimensione a questo piazzamento, è risultata la seconda italiana alle spalle della campionessa tricolore Elena Cecchini. “Sono particolarmente contento di come hanno risposto le ragazze in una manifestazione di altissimo livello – ha sottolineato il ds Lanzoni – siamo sulla strada giusta che ci dovrebbe portare al Giro d’Italia al massimo della condizione”.

Sabato il gruppo di patron Brunello Fanini sarà impegnato nel Giro del Trentino; mentre il 27 giugno le attenzioni saranno tutte per il Campionato Italiano. A proposito dei Campionati Nazionali, a metà settimana Eyerusalem Dino Kelil volerà in Etiopia per difendere il titolo conquistato lo scorso anno. Infine dalla Svizzera è arrivata un’altra grande news a rallegrare il team: la francese Edwige Pitel è arrivata seconda al Gran Prix Gippingen battuta soltanto dall’olandese della Rabobank Koster dopo una lunga fuga a due. (Foto tratta da precedente Comunicato Stampa)

Maurizio Tintori – Ufficio Stampa S.C. Michela Fanini Record Rox

Comments are closed.