Miss Ciclismo: al “Cabana” di Isola Verde (VE), Marina e Isabella centrano la prefinale

Pubblicato 30 Giugno 2015 | Notizie varie

La diciottenne brasiliana di Chioggia, Marina Soares, e la diciassettenne mantovana Isabella Luppi, classificatesi rispettivamente al primo e secondo posto della selezione svoltasi al Cabana di Isola Verde, hanno ottenuto il lasciapassare per la prefinale nazionale. Marina è una studentessa di lingue che ha passione di viaggiare per poter perfezionare le lingue straniere, mentre Isabella è una studentessa al liceo scientifico che pratica nuoto a livello agonistico. Premiate anche coloro che si sono classificate dal terzo all’ottavo posto, riconoscimenti sono andati anche alla vicentina Giada Sebastiani, Francesca Berto di Arano nel Polesine, alla romagnola di Cesenatico Asia Fornari, Giorgia Nordio di Sottomarina, Ester Diedhiou di Vittorio Veneto e Urania Coccio di Chioggia.

«Sono soddisfatto della grande partecipazione avuta e dell’ottima riuscita della serata – ha commentato l’agente di Miss Ciclismo Umberto Dall’Alba – che lancia Miss Ciclismo verso nuovi traguardi. Al di là della classifica, tutte le ragazze si sono divertite e questo per noi è la cosa fondamentale .»

Intanto, tutte le concorrenti in gara al Cabana sono ora votabili sul sito web di Miss Ciclismo e potranno, a suon di click, raggiungere la prefinale nazionale. Sulla base della classifica del Cabana sono anche, come da Regolamento, assegnati i punti bonus che consentiranno alla più votata del mese di giugno di accedere alla prefinale già sabato prossimo. Il prossimo appuntamento con Miss Ciclismo è fissato per sabato 27 giugno al Casinò di Saint Vincent dove saranno scelte anche le due miss che avranno l’onore di premiare i corridori nel prossimo Giro della Valle d’Aosta. (Foto tratta da www.missciclismo.it)

Ufficio Stampa Miss Ciclismo 2015 – www.missciclismo.it

Comments are closed.