Ju Green A.S.D. – Gorla Minore: Matilde Vallari si piazza due volte nella “top ten”

Pubblicato 4 Giugno 2015 | Strada

Prosegue la striscia di brillanti piazzamenti di Matilde Vallari, l’allieva tesserata per la Ju Green A.S.D. – Gorla Minore, la formazione varesina presieduta dall’Avv. Gabriella Papeschi. L’atleta diretta in ammiraglia dai tecnici Ernesto Anzini ed Ermano Torti, ad un passo dal successo in quel di Gazoldo degli Ippoliti (MN), ha colto due decimi posti nelle competizioni andate in scena sulle strade bergamasche di Bolgare e Pradalunga.

Nell’edizione 2015 del “Trofeo Domenico Brigati”, disputata domenica 31 maggio, Matilde è evasa dal drappello delle più forti ad una manciata di chilometri dalla conclusione in compagnia di un’avversaria, ma è stata raggiunta proprio in vista del triangolo rosso dell’ultimo chilometro. Nel successivo sprint ristretto la ragazza di Ponte Tresa ha colto la decima piazza. Nella quarta edizione del “Trofeo Zanga Arredamenti”, andata in scena martedì 2 giugno, l’atleta in maglia bianco-verde ha agguantato la decima posizione nella volata tra le atlete che si sono contese il sesto posto, ad una manciata di secondi dalle cinque fuggitive evase sull’ultimo G.P.M. di giornata. In entrambe le competizioni da segnalare anche l’ottimo lavoro svolto da Lucrezia Airaghi, Arianna Rossetti, Elisa Stevenazzi e Valentina Premoli, che hanno corso unite promuovendo diverse azioni e terminando le loro prove a ridosso delle più forti. A Pradalunga, inoltre, una combattiva Valentina Premoli è salita sul secondo gradino del podio per quanto riguarda la speciale graduatoria riservata agli sprint intermedi.

Buone notizie giungono anche dalle strade di Viggiù (VA), dove i piccoli ciclisti della categoria Giovanissimi, guidati dagli esperti tecnici Mario Colombo, Marco Colombo e Carlo Archetti, hanno conquistato lusinghieri piazzamenti, sfiorando anche il successo. Tommaso Colombo (G1) ha chiuso al quinto posto, Matteo Turconi (G2) è salito sul secondo gradino del podio, mentre Filippo Turconi (G4) ha terminato le proprie fatiche in quinta posizione. (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE D’ARRIVO ALLIEVE “TROFEO DOMENICO BRIGATI” A BOLGARE (BG):
1) Consonni Chiara (Eurotarget) Km 50 in 1h28’15’’ alla media di 33,994 Km/h
2) Zanardi Silvia (GS Cadeo Carpaneto Ciclismo)
3) Scarsi Gloria (UC Alassio)
4) Pakhomova Margarita (GS Cadeo Carpaneto Ciclismo)
5) Bianchi Sveva (Riders Team Pavia)
6) Margheritis Sara (Valcar – PBM)
7) Fede Nicole (Iaccobike – SC Cadrezzate – Guerciotti)
8) Giuliani Michela (Valcar – PBM)
9) Iaccheri Valentina (GS Cadeo Carpaneto Ciclismo)
10) Vallari Matilde (Ju Green A.S.D. – Gorla Minore)

ORDINE D’ARRIVO ALLIEVE “TROFEO ZANGA ARREDAMENTI” A PRADALUNGA (BG):
1) Consonni Chiara (Eurotarget) Km 46,2 in 1h20’32’’ alla media di 34,421 Km/h
2) Paternister Letizia (SC Vecchia Fontana)
3) Zanardi Silvia (GS Cadeo Carpaneto Ciclismo)
4) Zanin Carlotta (Team Wilier – Breganze)
5) Margheritis Sara (Valcar – PBM)
6) Fede Nicole (Iaccobike – SC Cadrezzate – Guerciotti) a 10’’
7) Pakhomova Margarita (GS Cadeo Carpaneto Ciclismo)
8) Bariani Giorgia (GS LUC Bovolone)
9) Chinelli Ilaria (GSC Villongo A. ASD)
10) Vallari Matilde (Ju Green A.S.D. – Gorla Minore)

Flaviano Ossola – Ufficio Stampa Ju Green A.S.D. Gorla Minore

Comments are closed.