Il team Ale’ – Cipollini – Galassia continua ad entusiasmare in Coppa del Mondo

Pubblicato 8 Giugno 2015 | Strada

“In 3 prove di Coppa del Mondo abbiamo messo 3 diverse atlete nella top ten: penso basti questo a dimostrare l’ottimo lavoro di squadra che stiamo facendo. Inoltre anche stavolta la miglior giovane di Coppa è una delle nostre ragazze, Maria Giulia Confalonieri”: il Direttore Sportivo Fortunato Lacquaniti, al termine del Philadelphia International Cycling, sesta prova di Coppa del Mondo, esprime così la propria soddisfazione. Anche quella in terra americana, infatti, è stata una corsa vissuta dalla Alé Cipollini Galassia da assoluta protagonista.

Le #yellowfluorange ladies, al termine di una gara vissuta sempre davanti, hanno provato il colpaccio. A -5 km dal traguardo Dalia Muccioli prova l’allungo e fa sognare, arrivando ad avere un vantaggio di 30” quando manca pochissimo al termine. Purtroppo la sua fuga solitaria non va a buon fine, ma la giovane di Cesenatico ha sicuramente entusiasmato il pubblico. Per la Alé Cipollini Galassia non arriva la vittoria, ma il piazzamento sì, con il 9° posto di Maria Giulia Confalonieri. Soddisfazione ancora più grande per la squadra di Presidente Alessia Piccolo è continuare ad avere tra le proprie fila la miglior giovane di Coppa con il passaggio di testimone, tutto interno al team, tra Arianna Fidanza e Maria Giulia Confalonieri.

“Abbiamo fatto vedere di essere in ottima forma” – continua Fortunato Lacquaniti – “Ma quello che più mi riempie di orgoglio è che abbiamo dimostrato di essere una squadra vera: ogni ragazza è al servizio del team e lavora per arrivare al risultato migliore non per se stessa ma per i colori che veste. Anche stavolta abbiamo provato a sorprendere tutti: Dalia Muccioli aveva ancora buone energie in serbo, le ho detto di provarci e lei ha dato tutto, con una grande azione. Non abbiamo vinto, ma sicuramente il pubblico si è divertito. Penso che sia stato giusto provarci. Una volta esaurito questo tentativo non ci siamo arresi e questa è una ulteriore dimostrazione di forza. Abbiamo continuato a stare davanti e alla fine abbiamo centrato un ottimo piazzamento e, soprattutto, continuiamo ad avere in squadra la miglior giovane di Coppa: un risultato di grande prestigio. La squadra c’è, sono convinto che ci toglieremo grandi soddisfazioni”.

English Version – WORLD CUP: ALÉ CIPOLLINI GALASSIA KEEPS TO THRILL, GREAT TEAM PLAY

A very good 9th place for Maria Giulia Confalonieri, the best young athlete at this World Cup stage. “In three different stages of the World Cup we have had 3 different athletes in the top ten: I believe this is enough to prove the great team work we are doing. Even this time, the best young athlete is one of our ladies, Maria Giulia Confalonieri”: this is how Sport Manager Fortunato Lacquaniti show his great satisfaction, at the end of Philadelphia International Cycling, the 6th stage of the World Cup.

Also this last race in America has been experienced by Alé Cipollini Galassia as a true protagonist. #yellowfluorange ladies tried their best in a race in which they were never left behind. Dalia Muccioli tried her best at only 5 Km away from the finishing line, in a breathtaking run. Unfortunately, her lonely escape did not end well, but the young athlete defintely gave something special to the public to admire. So, not a victory for Alé Cipollini Galassia, but a good position thanks to Maria Giulia Confalonieri’s 9th place. A great satisfaction for President Alessia Piccolo’s team from which the former and the new best young athlete come, Arianna Fidenza and Maria Giulia Confalonieri.

“We showed ourselves in our great shape – says Fortunato Lacquaniti – but what makes me proud the most is that we proved to be a real team: every girl works to achieve the best result for the team and not for herself only. We tried to surprise: Dalia Muccioli gave everything and tried her best in a great action. We did not win, but the audience enjoyed it anyway. I believe it was good trying. We did not give up and this is another way to prove our strength. We achieved a good result and one of our girls is the best young athlete: a very prestigious result. The team is ready and I believe we will achieve greater results”. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Ufficio Stampa Alé Cipollini Galassia Women Pro Cycling Team – Sun-TIMES srl

Comments are closed.