G.S. Cadeo Carpaneto Ciclismo: triplo podio sulle strade bresciane di Bedizzole

Pubblicato 7 Giugno 2015 | Strada

Altra giornata da protagonista per il Cadeo Carpaneto, in luce con il settore giovanile nella Giornata Rosa Azzurra a Bedizzole (Brescia). Il sodalizio piacentino ha festeggiato altri ottimi risultati, nuovamente con il settore rosa. La domenica brillante è iniziata con la corsa per Donne Esordienti, caratterizzata da un basso chilometraggio (22,5) ma anche da un percorso vallonato con arrivo in salita. Il successo finale è andato a Gaia Masetti (Team Nuvolento Carrera), giovane modenese capace di centrare la sesta vittoria stagionale (la quarta negli ultimi quindici giorni). La Masetti ha piazzato l’allungo decisivo, ma alle sue spalle le portacolori del Cadeo Carpaneto hanno risposto alla grande: allungo di Giulia Affaticati, poi seconda in solitaria, e sprint di Prisca Savi, terza davanti alla campionessa italiana Arianna Corino.

Il sodalizio piacentino ha brillato anche nella corsa per Allieve, vinta da Barbara Malcotti (Team Carrera Nuvolento) davanti a Chiara Consonni. A cinque secondi, si è piazzata Valentina Iaccheri, atleta di Sassuolo del Cadeo Carpaneto fresca del successo nella Corsa a punti di venerdì in pista a Cento (Ferrara). Un’altra protagonista del velodromo estense, Silvia Zanardi, ha dato continuità ai risultati su strada con un bel sesto posto. Infine, nona piazza per Margarita Pakhomova, che conferma l’ottimo percorso di crescita. Questi risultati hanno permesso al Cadeo Carpaneto di vincere il premio di prima società in entrambe le categorie. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Ordine d’arrivo Donne Esordienti (partite 61, arrivate 38): 1° Gaia Masetti (Team Nuvolento Carrera) 22 chilometri e 500 metri in 37 minuti e 34 secondi, media 35,936 chilometri orari, 2° Giulia Affaticati (Cadeo Carpaneto) a 20 secondi, 3° Prisca Savi (Cadeo Carpaneto) a 25 secondi, 4° Arianna Corino (Racconigi Cycling Team), 5° Luara Ruggeri (Gsc Villongo), 6° Ludovica Molinari (Sc Orinese), 7° Giulia Luciani (Nuovi Orizzonti Polisportiva Inveruno Superiore), 8° Sonia Rossetti (Sc Orinese), 9° Erika Cannizzaro (Pedale Castellano), 10° Aurora Mantovani (Busto Garolfo).

Ordine d’arrivo Donne Allieve (partite 56, arrivate 39): 1° Barbara Malcotti (Team Carrera Nuvolento) 34 chilometri in 1 ora e 38 secondi, media 33,645 chilometri, 2° Chiara Consonni (Eurotarget Still Bike), 3° Valentina Iaccheri (Cadeo Carpaneto) a 5 secondi, 4° Gloria Scarsi (Uc Alassio) a 10 secondi, 5° Emanuela Zanetti (Team Nuvolento), 6° Silvia Zanardi (Cadeo Carpaneto), 7° Sveva Bianchi (Riders Team Pavia), 8° Noemi Toffanin (Uc Costamasnaga), 9° Margarita Pakhomova (Cadeo Carpaneto), 10° Michela Giuliani (Valcar Pbm).

Luca Ziliani – Ufficio Stampa G.S. Cadeo Carpaneto Ciclismo

Comments are closed.