Aromitalia – Vaiano – Fondriest: un Tricolore da protagonisti con Bastianelli, Martini e Nesti

Pubblicato 29 Giugno 2015 | Strada

Una giornata tricolore da protagonisti per il team Aromitalia – Vaiano – Fondriest e per il team Vaiano – Fondriest – Autofan. Nella gara riservata alla categoria Elite l’ex campionessa del mondo Marta Bastianelli, vestita con la maglia del G.S. Fiamme Azzurre, e la giovane aretina Alessia Martini, già salita sul podio ai Campionati Italiani juniores, sono state leste ad inserirsi nella lunga fuga che ha caratterizzato l’intera competizione. Le atlete di patron Stefano Giugni hanno dato tutto nell’interminabile tratto pianeggiante, disegnato tra la cittadina di Legnano (MI) e la periferia di Torino, per accumulare più vantaggio possibile sulle rivali e si sono arrese solo nei chilometri finali caratterizzati dall’impegnativa ascesa al Colle di Superga (TO), un terreno senza dubbio non adatto alle loro caratteristiche.

Terreno adattissimo, invece, alla piccola scalatrice del team Vaiano – Fondriest – Autofan Nicole Nesti, che ha sfiorato il gradino più basso del podio cogliendo un’ottima quarta piazza nella competizione riservata alle juniores. La non ancora diciottenne atleta di Maresca, che nel tratto pianeggiante tra Novara e Torino ha sfruttato l’ottimo lavoro svolto dalle compagne Valeria Arzilli, Sofia Gori e Giulia Marchesini, ha tenuto le ruote della vincitrice dei Giochi Olimpici Europei 2014 e della campionessa europea in carica fino a qualche centinaia di metri dalla conclusione, finendo poi quarta a pochi metri dal bronzo.

Due belle vittorie e quindi due maglie di campionessa nazionale, sono arrivate dalla Lettonia, grazie alle ottime prestazioni offerte dalla ventiduenne Lija Laizane, che ha letteralmente dominato la prova contro il tempo corsa sulle strade di Zebrene e la prova su strada andata in scena a Kronauce.

ORDINE D’ARRIVO “CAMPIONATO ITALIANO JUNIORES” (NOVARA-COLLE DI SUPERGA):
1) Beggin Sofia (Team Wilier – Breganze) Km 90,4 in 2h27’00’’ alla media di 36,898 Km/h
2) Bertizzolo Sofia (GS Fiamme Oro)
3) Balsamo Elisa (Valcar – PBM – Vigor) a 12’’
4) Nesti Nicole (Vaiano – Fondriest – Autofan)
5) Ragusa Katia (Eurotarget – Alè – Still Bike Team) a 25’’
6) Verrando Alessia (Valcar – PBM – Vigor) a 50’’
7) Quagliotto Nadia (Fenice Ladies Team) a 1’05’’
8) Berta Martina (VC Courmayeur) a 1’12’’
9) Zanettin Chiara (SC Vecchia Fontana) a 1’40’’
10) Canvelli Vania (Fenice Ladies Team) a 1’50’’

Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano Fondriest

Comments are closed.