Aromitalia – Vaiano – Fondriest in grande spolvero anche sulle strade elvetiche

Pubblicato 1 Giugno 2015 | Strada

Prosegue la serie di esaltanti prestazioni delle atlete del team Aromitalia – Vaiano – Fondriest. La formazione di patron Stefano Giugni, protagonista in Italia al “Gran Premio Hotel Fiera Bolzano – Trofeo Macelleria dall’Osto” e al “Trofeo Oro in Euro – Memorial Elisabetta Coli – Women’s Bike Race”, ha collezionato ottimi piazzamenti anche nella trasferta elvetica sulle strade del “SwissEver G.P. Cham-Hagendorn”, competizione internazionale U.C.I. 1.2 giunta alla trentacinquesima edizione. Le ex campionesse del mondo Rasa Leleivyte e Marta Bastianelli, ben supportate nei 102,3 chilometri di gara dalle compagne Lija Laizane, Ewelina Szybiak, Alessia Martini ed Allison Linnell, hanno colto rispettivamente la terza e la quarta piazza.

“Le ragazze hanno corso unite fin dai primi chilometri di gara – ha affermato Stefano Giugni al termine della competizione – Rasa e Marta hanno saputo finalizzare l’ottimo lavoro svolto dalle compagne, andando davvero vicine al successo. Questa ottima prestazione, in una competizione di carattere internazionale, ci dà quel giusto morale per affrontare con ulteriore determinazione i prossimi importanti appuntamenti stagionali.”

Buone notizie anche per il Vaiano – Fondriest – Autofan, che ha gareggiato sulle strade marchigiane di Osimo Stazione (AN) nell’edizione 2015 del “Trofeo ANSPI – Giornata della Bici Rosa”. La diciassettenne di Montevarchi Sofia Gori, atleta al primo anno della categoria juniores, ha colto un nono posto al termine di una gara condizionata da numerose cadute.

La formazione diretta in ammiraglia da Salvatore Corrao nella giornata di domani, martedì 2 giugno, sarà al via del “Trofeo Zanga Arredamenti” in programma a Pradalunga (BG). Sofia Gori, Giulia Marchesini, Nicole Nesti e l’elite primo anno del team Aromitalia – Vaiano – Fondriest Martina Biolo, saranno in gara a partire dalle ore 14:30. Da affrontare 75,5 chilometri abbastanza impegnativi. (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE D’ARRIVO ELITE “SWISSEVER G.P. CHAM-HAGENDORN” 1.2 (SVIZZERA):
1) Williams Lizzie (Orica – AIS) Km 102,3 in 2h39’53’’
2) Scandolara Valentina (Orica – AIS) a 8’’
3) Leleivyte Rasa (Aromitalia – Vaiano – Fondriest)
4) Bastianelli Marta (Aromitalia – Vaiano – Fondriest)
5) Fidanza Arianna (Alè – Cipollini – Galassia)
6) Spratt Amanda (Orica – AIS)
7) Jasinska Malgorzata (Alè – Cipollini – Galassia)
8) Ehrler Desiree (Feminine Cycling Team)
9) Rebmann Jasmin (Germania)
10) Uebelhart Jessica (BMW – Happy Tooth Dental)

ORDINE D’ARRIVO JUNIORES “TROFEO ANSPI” AD OSIMO STAZIONE (AN):
1) Barbieri Rachele (Fenice Ladies Team) Km 74,000 in 2h00’00’’
2) Bertizzolo Sofia (Team Wilier – Breganze)
3) Persico Silvia (Valcar PBM – Vigor)
4) Nanni Giulia (Eurotarget – Alè – Still Bike Team)
5) Mancini Chantal (Raven Team ASD)
6) Zavalloni Victoria (GS Cicli Fiorin Cycling Team ASD)
7) Beggin Sofia (Team Wilier – Breganze)
8) Ragusa Katia (Eurotarget – Alè – Still Bike Team)
9) Gori Sofia (Vaiano – Fondriest – Autofan)
10) Alzini Martina (GS Gauss ASD)

Ufficio Stampa Aromitalia Vaiano Fondriest

Comments are closed.