Ale’ – Cipollini – Galassia: Dalia Muccioli terza al Campionato Italiano di Superga

Pubblicato 27 Giugno 2015 | Strada

Superga, Campionato Italiano Donne Elite. Il team Alé Cipollini Galassia affronta all’attacco questo appuntamento, cercando la vittoria con tutte le migliori frecce a disposizione nell’arco del DS Fortunato Lacquaniti. Gara caratterizzata da una fuga partita da lontano, di 11 atlete. Tra loro 2 maglie #yellowfluorange, quelle di Dalia Muccioli e Alice Algisi, ma ci sono anche Simona Frapporti ed Annalisa Cucinotta. Ai piedi di Superga la salita è subito selettiva e restano in 4, con Dalia Muccioli, apparsa in ottima condizione, che prova a resistere all’attacco di Elena Cecchini. L’atleta della Lotto Soudal riesce a staccare le altre, ma Dalia tiene bene e chiude i 130km che valgono il titolo tricolore con un ottimo 3° posto.

Un podio che è la prova tangibile dell’ottima condizione di forma dell’atleta romagnoa, così come le altre due maglie #yellowfluorange nella top ten, Francesca Cauz. 6° ed Elena Berlato 7°, dimostrano, ancora una volta, come il team Alé Cipollini Galassia sia davvero una squadra e come i risultati arrivino proprio grazie al lavoro di tutte. Il Direttore Sportivo Fortunato Lacquaniti è molto soddisfatto per il podio di Dalia, ma anche per la prestazione di tutto il team: “Tre atlete nella top ten del campionato sono una grande soddisfazione e Dalia si è meritata questo terzo posto con una gara tutta d’attacco, sin dal via. Essere all’attacco è, ultimamente, la sua prerogativa: a Philadelphia come al Trentino ci ha regalato ottime prove e grandi emozioni. Si è pienamente meritata questo podio. Ottima, però, anche la prestazione delle altre ladies: davanti c’erano ben 4 atlete della nostra squadra ed anche al rientro della Longo Borghini ha contribuito il lavoro della nostra Confalonieri”. Davvero soddisfatta della propria prova Dalia Muccioli: “Felice e ritrovata: posso descrivermi così. Voglio ringraziare tutta la squadra, questo podio è arrivato anche grazie alle mie compagne”.

Il Presidente Alessia Piccolo, che purtroppo non è potuta essere sulle strade del Campionato italiano per tifare le sue ragazze, è la prima a complimentarsi con Dalia Muccioli e con tutto il team: “Grazie Dalia, il tuo podio è stata una grande emozione. In questo periodo non facile, è la dimostrazione che le soddisfazioni per quello che si fa, se si lavora con dedizione e passione, prima o poi arrivano. Complimenti Dalia e complimenti anche a tutte le altre. Ottima prova: abbiamo colorato di #yellowfluorange le strade del campionato italiano ed abbiamo dimostrato davvero di essere squadra”. Il team Alé Cipollini Galassia, insomma, ha onorato al meglio questo appuntamento di prestigio e si prepara ora ad un’altra grande sfida: il 3 luglio scatterà infatti il Giro Rosa.

English Version – ALE’ CIPOLLINI GALASSIA: DALIA MUCCIOLI GREAT RACE IN THE ITALIAN CHAMPIONSHIP, SHE IS 3°

Great race of the rider of Emilia Romagna, with a long escape of 80 km and bronze medal. Other two #Yellowfluorange in the top ten: Francesca Cauz 6° and elena Berlato 7°. Superga, Campionato Italiano Donne Elite. Il team Alé Cipollini Galassia have an attack attitude in this important meeting, trying to reach the victory with many riders leaded by the DS Fortunato Lacquaniti. Race with a long escape, started from many km before, of 11 atlethes. Among them 2 #yellowfluoorange, the one of Dalia Muccioli and Alice Algisi, but also Simona Frapporti and Annalisa Cucinotta. Just before the Superga climb it is immediately selective and only 4 athletes remain, among them Dalia Muccioli that try to resist to the attack of Elena Cecchini. The athlete of the Lotto Soudal is able to make the hole, but Dalia stay strong closing the 130 km of race in third position. A podium that is the tangible proof of the great condition of the athlete from Emilia Romagna, as the one of the other two #yellowfluoorange of the top ten, Francesca Cauz 6° and Elena Berate 7°, demonstrate again as the Ale Cipollini Galassia is really a team and how results are coming thanks to the team work.

The DS Fortunato Lacquaniti is really satisfied of the podium of Dalia, but also for the great race of all the team. “Tree riders in the top ten of the Italian Championship are a great satisfaction and Dalia has deserved this third place with an offensive race since from the very begin. To be on the attack is her prerogative: in Philadelphia as in Trentino she gives us great emotions. She really deserve this podium. Great race also of other ladies: in the escape there was 4 athletes of our team and also the Longo Borghini coming back has helped the Confalonieri work.” A great satisfaction also for Dalia Muccioli: “Happy and fully recovered I can describe myself like that. I want to thank all the team, this podium is arrived also thanks to my teammathes.”

The president Alessia Piccolo, that unfortunately could not be on the street of the Italian Champion to support her ladies, is the first to congratulate with Dalia Muccioli and with all the team: “Thanks Dalia, your podium has been a great emotion. In this period not easy at all, it is the demonstration that the satisfaction for what we do, if we work professionally and passionate, soon or late they arrive. Great race of all the team: we have put the #yelloworangecolour on the Italian Championship roads.” The Alé Cipollini Galassia, has honored at his best this big meeting and is preparing now to another great challenge: the 3 off July will begin the “Giro Rosa”.

Ufficio Stampa Alé Cipollini Galassia Women Pro Cycling Team – Sun-TIMES srl

Comments are closed.