Trofeo Donne a Ramera a Mareno di Piave (TV): Gaio e Guadagnin “the best”

Pubblicato 18 Maggio 2015 | Strada

Fine settimana indimenticabile per Aurora Gaio, che dopo la conquista del titolo di campionessa regionale contro il tempo di sabato a Thiene (VI), si è imposta nell’edizione 2015 del “Trofeo Donne a Ramera”, andata in scena nella giornata di ieri, domenica 17 maggio, sulle strade trevigiane di Mareno di Piave. La portacolori del V.C. Città di Marostica ha battuto allo sprint le compagne di fuga con le quali si era avvantaggiata sul resto del gruppo a poco meno di 15 chilometri dalla conclusione. Alle spalle della Gaio si sono classificate la varesina di Cittiglio Sara Margheritis (Valcar – PBM) e la veneziana di Mirano Elisa Vanzetto (Industrial Forniture Moro – TreCieffe), che dopo una serie infinita di undicesimi e dodicesimi posti è salita finalmente sul podio. La competizione, lunga 51 chilometri spalmati su 10 giri di un circuito lungo poco più di 5000 metri, è stata caratterizzata dalla lunga azione solitaria di Letizia Paternoster. La forte atleta della Società Ciclistica Vecchia Fontana, già vincitrice a Schiavonia d’Este (PD), Buttrio (UD), Egna (BZ), Romanengo (CR) e Thiene (VI), è rimasta sola al comando per ben 7 tornate. A poco più di due giri dalla conclusione, una volta ripresa la telentuosa atleta di Revò, è nata l’azione decisiva.

Nella competizione delle esordienti, invece, primo posto per Marina Guadagnin (G.S. Top Girls – Fassa Bortolo), che si è lasciata alle spalle la lombarda Serena Bonetti (G.S.C. Villongo A. ASD) e la rappresentante del team Torre Vicenza Pink Bike Lara Crestanello. (Foto di Flaviano Ossola)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

ORDINE D’ARRIVO ALLIEVE “TROFEO DONNE A RAMERA” A MARENO DI PIAVE (TV):
1) Gaio Aurora (VC Città di Marostica) Km 51 in 1h22’07’’ alla media di 37,264 Km/h
2) Margheritis Sara (Valcar – PBM)
3) Vanzetto Elisa (Industrial Forniture Moro – TreCieffe)
4) Guida Rachele (Torre Vicenza Pink Bike)
5) Fattori Giorgia (GCD Cage – Capes – VC Silvana)
6) Scrinzi Angela (Team Femminile Trentino)
7) Zanin Carlotta (Team Wilier – Breganze)
8) Penko Karin (BTC City Ljubljana) a 1’20’’
9) Vettorello Giorgia (UC Conscio – Pedale del Sile)
10) Botton Marika (US Scuola Ciclismo Vò)

ORDINE D’ARRIVO ESORDIENTI “TROFEO DONNE A RAMERA” A MARENO DI PIAVE (TV):
1) Guadagnin Marina (GS Top Girls – Fassa Bortolo) Km 30,6 in 51’45’’ alla media di 35,478 Km/h
2) Bonetti Serena (GSC Villongo A. ASD)
3) Crestanello Lara (Torre Vicenza Pink Bike) a 22’’
4) Zaninelli Veronica (GS LUC Bovolone)
5) Alessio Camilla (UC Conscio – Pedale del Sile) a 24’’
6) Ruggeri Laura (GSC Villongo A. ASD)
7) Faoro Emma (Industrial Forniture Moro – Trecieffe)
8) Bonetti Giorgia (GS S. Andrea)
9) Francolino Lucrezia (Valcar – PBM)
10) Chiatto Maria Pia (CS Libertas – Scorzè)

Comments are closed.