Servetto – Footon: Pavin ancora tra le piu’ forti in Cina! Brutta caduta per Elena Franchi

Pubblicato 14 Maggio 2015 | Strada

La seconda giornata al Tour of Chongming Island è stata dai toni agrodolci per il Team Servetto Footon. Una brutta caduta costringe al ritiro Elena Franchi: la scalatrice emiliana è stata portata in ospedale a Chongming per accertamenti e per la cura di alcune ferite che hanno necessitato punti di sutura. Alla clinica della città cinese sono subito accorse le compagne di squadra di Elena e lo staff tecnico capitanato dal Direttore Sportivo Luisiana Pegoraro per rassicurarsi sulle condizioni della ciclista.

Al traguardo si conferma invece protagonista Michela Pavin, dopo il sesto posto di ieri la sprinter vicentina è settima classificata nella tappa vinta ancora una volta dalla velocista olandese Kirsten Wild. Anche Elena Kuchinskaya si è posizionata nella Top 15 della frazione odierna, insieme alle compagne Anna Potokina e Vittoria Bussi presenti anch’esse nel gruppo principale.

“Siamo contenti per la prestazione di Michela Pavin” – dichiara il Team Manager Dario Rossino – “anche se c’è rammarico per la caduta di Elena Franchi, visto che doveva essere la nostra punta di diamante in questo appuntamento. All’ospedale è presente tutta la squadra e ci saranno aggiornamenti sulle condizioni della nostra atleta alla quale facciamo il nostro più caloroso in bocca al lupo”.

Ordine di arrivo 2° tappa Tour of Chongming Island (Chongxi – Chongxi 107 km):
1. Kirsten Wild (NED)
2. Roxane Fournier (FRA)
3. Giorgia Bronzini (ITA)
7. Michela Pavin (ITA)
15. Elena Kuchinskaya (RUS)
44. Anna Potokina (RUS)
79. Vittoria Bussi (ITA)
Rit. Elena Franchi (ITA)

Press Office – Ufficio Stampa Cycling Communication

Comments are closed.