INPA – Bianchi – Giusfredi: Arzuffi, Ratto e Trevisi alla crono di Romanengo (CR)

Pubblicato 8 Maggio 2015 | Strada

Tra le migliori interpreti dell’esercizio contro il tempo che si sfideranno sabato 9 maggio sulle strade di Romanengo in provincia di Cremona, ci saranno anche la bergamasca Rossella Ratto, la brianzola Alice Maria Arzuffi e Anna Trevisi, atleta reggiana che compie 23 anni proprio il giorno della vigilia della crono. Si tratta della settima edizione del Bracciale del Cronoman, appuntamento ciclistico che oltre a proporre la prova per le Donne Elite, accoglierà altre quattro categorie: Allievi Donne e Uomini e Juniores Donne e Uomini per un totale di oltre 240 corridori.

Per la massima categoria femminile l’organizzatore ha previsto un nuovo e inedito percorso che dopo la partenza da via Roma e la prima parte in comune con le altre categorie, svolterà all’altezza della Melotta per attraversare gli abitati di Soncino e Ticengo per un anello di complessivi 19, 1 km. In ammiraglia del team Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi ci saranno i Ds Pietro Cesari e Mario Pieri.

Domenica 10 maggio, tra i circa 200 ospiti e personaggi di spicco provenienti da tutto il mondo ci sarà in griglia di partenza, quale ospite della GF Bianchi-Gimondi, anche Rossella Ratto. La Granfondo Internazionale è dedicata quest’anno ai 50 anni dell’indimenticabile successo di Felice Gimondi al Tour de France 1965 che si affianca nell’occasione al 130° compleanno di Bianchi. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Edita Pucinskaite – Responsabile Comunicazioni e Ufficio Stampa Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi

Comments are closed.