Team Punto 13: positiva trasferta a Schiavonia con un piazzamento in ogni categoria

Pubblicato 9 Aprile 2015 | Strada

Lunedì 6 aprile, le nostre formazioni allieve ed esordienti hanno debuttato, come ormai da tradizione, lunedì di Pasqua a Schiavonia d’Este (PD), nel 7° Memorial Trovo’; il circuito di gara era totalmente pianeggiante per uno sviluppo di 28 km per le esordienti e di 55 km per le allieve.

La prima gara delle esordienti è partita alle 9:15 e si è sviluppata in maniera tranquilla nella prima tornata, ma già dalla seconda il ritmo si è alzato aumentando la velocità e mettendo il gruppo costantemente in fila indiana. Parecchi sono stati i tentativi di evasione che venivano ogni volta rintuzzati , ma facevano in modo che il plotone si assottigliasse sempre più, tanto che alla fine la vittoria si disputava in volata, una caduta ai 500 metri scombussolava un po’ le carte: primeggiava Eleonora Capovilla ( Mendelspeck ) alla media di 34 km/ora, la nostra Bianchi Rebecca, alla prima gara in questa categoria, otteneva un brillantissimo 5 posto, buone anche le prove delle altre esordienti, Alice Sala, anche lei alla prima gara nella categoria, terminava attorno alla trentesima posizione dopo una gara disputata in maniera propositiva, qualche posizione più indietro si piazzavano Francesca Fumagalli e Francesca Ceriani, e anche loro portavano a termine la gara in modo positivo, alla fine solo 50 atlete delle 90 partenti vedevano il traguardo.

Più tardi alle 11 è iniziata la gara delle allieve, al via un centinaio di ragazze, il ritmo gara risulta decisamente più intenso della precedente, il vento e il susseguirsi di scatti mettevano sempre alla frusta il gruppo che via via si assottigliava, all’epilogo in volata giungevano una quarantina di atlete: primeggiava la plurititolata Letizia Paternoster ( Vecchia Fontana ) alla media di 36 km/ora, al via per i nostri colori Silvia Magri, che al debutto nella nuova categoria, riusciva, dopo una buona volata ad entrare nella top ten ( 10 posizione ), per lei una buona prestazione anche durante tutto l’arco della gara.

ORDINE D’ARRIVO DONNE ESORDIENTI:
Iscritte: 101, Partite: 90, Arrivate: 53.
1. Eleonora Capovilla (Gs Mendelspeck)
2. Vanessa Michieletto (Gs Libertas Scorzé)
3. Erika Cremasco (Team Wilier Breganze)
4. Marina Guadagnin (Top Girls – Fassa Bortolo)
5. Rebecca Bianchi (Punto 13)
6. Gaia Soave (Gs Luc Bovolone)
7. Ludovica Girardi (Top Girls – Fassa Bortolo)
8. Ilenia Benatti (Sc Orinese)
9. Noemi Cecconello (Team Wilier Breganze)
10. Lucrezia Francolino (Valcar – PBM)

ORDINE D’ARRIVO DONNE ALLIEVE:
Iscritte: 108, Partite: 99, Arrivate: 40.
1. Letizia Paternoster (Sc Vecchia Fontana)
2. Martina Fidanza (Eurotarget Alé Still Bike)
3. Giada Capobianchi (Gs Cicli Fiorin)
4. Dalila Zanini (Ass.ne Ciclistica Dilett. Valvasone)
5. Alessia Fruner (Team Femminile Trentino)
6. Elena Pirrone (Gs Mendelspeck)
7. Marika Botton (Us Scuola Ciclismo Vò)
8. Anita Milan Albertin (Team Wilier Breganze)
9. Karin Penko (BTC City Ljubljana)
10. Silvia Magri (Punto 13)

In un caldo pomeriggio di Pasquetta, in quel di Schiavonia D’Este (PD), le nostre atlete Juniores hanno partecipato alla gara Open dove sono 154 le atlete al via in un mix tra le due categorie Elite e Junior, e pronte a darsi battaglia tra le viuzze della campagna padovana. Ai nastri di partenza, a dar lustro e prestigio a questa gara, anche la portacolori della Orica Ais Valentina Scandolara, pronta come tutte ad affrontare gli 82,6 Km pianeggianti di questa corsa.

Ritmi alti sin dalle prime battute, alternati a momenti di quiete; un mix che si rivela fatale per diverse atlete e alla lunga anche per alcune nostre ragazze. Margherita Passeri, Giulia Menotti e Alice Rigamonti, sono costrette a issare bandiera bianca, ma non senza aver consumato fino all’ultima energia, la stagione è ancora lunga e dobbiamo ancora crescere. Alice Gasparini, autrice di un tentativo di fuga nelle battute finali, Martina Centomo, Irene Ronchi e Silvia Valtorta, hanno corso bene rimanendo sempre nelle posizioni anteriori del gruppo principale. La competizione, come era facile aspettarsi, si è conclusa con una volata di gruppo. Ottimo 10° posto di categoria per la nostra Irene Ronchi che chiude la volata generale di gruppo intorno in 16-esima posizione poco più indietro Alice G., Martina, e Silvia. Per tutte una ottima prova che ha mostrato la buona condizione raggiunta e che ci fa ben sperare per il futuro. … Per la cronaca la gara è stata vinta da Fidanza Arianna (Alè Cipollini) DE Km 82,600 in 2h03’23” media 40,167 km/h

ORDINE D’ARRIVO DONNE JUNIOR:
Iscritte: 179, Partite: 154, Arrivate: 86
1. Bissolati Elena (Gs Cicli Fiorin)
2. Beggin Sofia (Team Wilier Breganze)
3. Alzini Martina (Gs Gauss)
4. Persico Silvia (Valcar-PBM)
5. Morresi Beatrice (Asd Club Corridonia)
6. Magagna Nicole (Gs Gauss)
7. Ylenia Fazzone (Ucab 1925 Biella)
8. Giorgia Capobianchi (Gs Cicli Fiorin)
9. Elisa Balsamo (Valcar PBM – Vigor)
10. Irene Ronchi (Punto 13)

Prossimo appuntamento ancora per una giornata rosa Domenica 12 aprile a San Bassano
(CR) per il 4°TROFEO ERNESTO CAVALLI CAMICIE
• al mattino gara JUNIORES
• al pomeriggio gare delle ESORDIENTI ed ALLIEVE;

Ufficio stampa Punto 13 A.S.D.

Comments are closed.