Presentato ufficialmente in quel di Prato il nuovo Team Zhiraf

Pubblicato 2 Marzo 2015 | Strada

Pubblico delle grandi occasioni e Team Zhiraf quasi al gran completo, escluse alcune giustificate assenze, per il vernissage ufficiale svoltosi oggi pomeriggio presso il Circolo della Polisportiva San Giusto nell’omonima località di Prato. La squadra del presidente onorario Marcello Fiaschi, pronto a fare gli onori di casa con il factotum Andrea Carlesi, è stata accolta ed applaudita da rappresentanti dell’Amministrazione Comunale della Città di Prato, dell’Assessorato allo Sport del Comune di Carmignano, dai Maria Bruni ed Andrea Vezzosi, rappresentanti rispettivamente della Federciclismo della regione Toscana e della provincia di Prato. Interessante la presenza e l’intervento di Alessandro Cantone, ex atleta dilettante del giro azzurro ed attuale titolare unico di Caam Corse, sponsor e partner tecnico del Team Zhiraf. “Abbiamo messo a disposizione del Team Zhiraf modelli ad alto contenuto tecnologico per un progetto come quello della squadra pratese che ci piace sempre più – ha detto Cantone – . Siamo infatti molto attenti nella scelta delle partnership e delle sponsorizzazioni. Il Team Zhiraf può pienamente contare su di noi”. Presente anche il vice presidente Uisp di Prato Alberto Pagnini con l’avvocato Carlo Iannelli, grande amico della squadra. Apprezzato l’intervento della fuoriclasse russa Svetlana Bubnenkova, che smessi i panni della grande atleta professionista, ha vestito ufficialmente quelli del direttore tecnico della squadra pratese. “Lo scopo che ci proponiamo è quello di promuovere lo sport sano e leale come momento di crescita personale e sociale dei ragazzi e delle ragazze – ha detto la Bubnekova – cercando di essere competitivi e di crescere anche sotto l’aspetto tecnico. Riguardo la formazione femminile, ci sarà certamente un primo periodo di ambientamento da parte delle ragazze nella nuova categoria juniores, che richiederà un impegno a livello nazionale con il debutto che avverrà a fine marzo a Cittiglio in concomitanza con la Coppa del Mondo delle Elite. Abbiamo le giuste ambizioni pur senza mettere troppe pressioni alle ragazze”. Più tecnico l’intervento di Enzo Erluison, tecnico degli Under 23 e degli juniores. “Non sono abituato a fare grandi proclami prima di vedere i ragazzi in corsa e trarre qualche considerazione dai primi confronti diretti – ha detto il direttore sportivo di Pontremoli – anche se stiamo lavorando bene, pur non avendo atleti di primissimo piano e dovendo crescere in vista di eventuali arrivi in volata. Partiremo un po’ più tranquilli rispetto alle attese ma sono convinto che il lavoro in prospettiva possa dare tutti i suoi buoni frutti”. Premi e riconoscimenti agli sponsor presenti, tra cui Casa dell’Auto di Prato ed Ottica Felici. Per poi passare la parola ad atleti ed atlete. Dagli under agli juniores, dalle donne junior agli allievi per chiudere con gli esordienti. Per tutti l’augurio sentito da parte degli appassionati di portare in alto il nome di un team in forte crescita nei numeri e nella qualità tecnica a disposizione. Negli esterni del Circolo di San Giusto di Prato è stato inaugurato il nuovo parco macchine del Team, con particolare attenzione alla nuova ammiraglia varata per la squadra femminile. Per le composizioni delle squadre Vi rimandiamo ai due precedenti comunicati stampa inviati nella settimana precedente la presentazione. Mentre nelle prossime ore sarà disponibile sulla pagina Facebook del Team Zhiraf la gallery fotografica della presentazione.

Team Zhiraf Media Service

Comments are closed.