Parte da Cittiglio la nuova stagione delle Junior del Team Wilier – Breganze

Pubblicato 27 Marzo 2015 | Strada

Il momento del debutto della squadra regina del Team Wilier Breganze, le nove juniores dirette dall’ex professionista Davide Casarotto, coinciderà con domenica 29 marzo, quando in concomitanza con lo svolgimento della prova italiana di Coppa del Mondo sulle strade varesine di Cittiglio, si correrà quella che è stata prontamente ribattezzata il “Piccolo Trofeo Binda” riservato alle junior. La gara, che sarà ancora una volta anteprima ed antipasto della prova pomeridiana riservata alle Elite, si correrà in mattinata e per la prima volta avrà valore internazionale, con la presenza di tante giovani atlete straniere in quello che si annuncia un vero e proprio confronto diretto tra le big mondiali. Sessantanove chilometri con partenza da Laveno Mombello, sulla sponda lombarda del Lago Maggiore e conclusione classica sul rettifilo in leggera salita di via Valcuvia a Cittiglio. In mezzo un primo tratto in linea e dal secondo passaggio in zona arrivo inizierà il circuito tra Cittiglio, Brenta e Casalzuigno, con il finale ulteriormente differente che avrà nella salita di Orino il proprio punto nevralgico, a soli dieci chilometri dalla conclusione.

In casa Team Wilier Breganze sale la giusta attesa per un debutto subito di primissimo piano, come traspare dalla parole del direttore sportivo Davide Casarotto. “Si tratta senza dubbio di una delle gare più belle e difficili dell’intera stagione, sia per il tracciato che per la qualitò delle atlete al via. Noi con le nostre ragazze ci arriviamo sereni e con settimane di preparazione affrontata guardando proprio agli appuntamenti più importanti della stagione, tra cui quello di Cittiglio. Proprio in questa prova nel 2014 riuscimmo subito a metterci in evidenza con ottimi piazzamenti in un ordine d’arrivo di livello mondiale. Non nascondo – prosegue l’ex professionista vicentino – che sarebbe davvero bello ed utile centrare subito il bersaglio grosso partendo da Cittiglio. Perché vincere nella cornice della Coppa del Mondo ha un valore particolare. Ed inoltre perché alzerebbe subito le motivazioni in squadra. Staremo a vedere quale piega prenderà la corsa. Partiamo per essere protagonisti”. La line up del Team Wilier Breganze per il Piccolo Trofeo Binda Trofeo Da Moreno sarà rappresentata dalla campionessa d’Europa e d’Italia Sofia Bertizzolo (nella foto durante il test della Wilier Triestina Chrono – Foto Team Wilier Breganze), dalla campionessa d’Italia di ciclocross ed oro olimpico Sofia Beggin, da Francesca Strozzo, Martina Marchetti, Sara Pillon, Maria Simeoni e dalle tre debuttanti Elisa Dalla Valle, Alessia Dal Magro ed Ilaria Bertotti.

Per quanto riguarda infine il settore giovanile delle allieve e delle esordienti, la fine di marzo aprirà l’ultima settimana di preparazione in vista del debutto in corsa previsto per Pasquetta del prossimo 6 aprile a Schiavonia d’Este.

Alberto Rigamonti e Beatrice Carollo – Ufficio Stampa Team Wilier Breganze

Comments are closed.