L’Astana – Acca Due O torna a gareggiare in Italia dopo la “Ronde van Drenthe”

Pubblicato 20 Marzo 2015 | Strada

Dopo i primi due weekend di gare, il team Astana-Acca Due O è molto orgoglioso di lanciare finalmente il suo sito ufficiale: su www.astanawomen.com gli appassionati potranno trovare notizie, dettagli sulle gare, risultati, contatti, social network e tutto quello che bisogna sapere sulla squadra e sulle atlete. Inoltre, ogni due settimane una delle ragazze si presenterà nella rubrica “Girls on Stage”: la prima è la nostra giovane veneta Marika Campagnaro che ci racconta anche il suo debutto molto particolare con l’Astana-Acca Due O. A breve il sito sarà consultabile anche nella versione italiana i cui contenuti saranno comunque gli stessi di quella inglese attualmente disponibile. Dal punto di vista sportivo invece, la squadra è pronta per correre di nuovo in Italia dopo tre gare in Olanda: domenica sei atlete dovranno affrontare gli 84.4 chilometri del Giro della Campania in Rosa, una prova nazionale alla prima edizione ma che aspira ad entrare nel calendario UCI in un prossimo futuro; la gara si snoderà tra Grumo Nevano e Caivano con l’impegnativa salita di Caiazzo poco dopo metà percorso. Larisa Pankova è rientrata dal trittico del Drenthe con buone sensazioni: oltre a lei l’Astana-Acca Due O schiererà Aizhan Zhaparova, Kseniia Dobrynina, Milda Jankauskaite, Olena Demydova e Marika Campagnaro. (Foto tratta da Comunicato Stampa) 

Press Office – Sebastiano Cipriani

Comments are closed.