Colnago Pro Cycling Team: Eva Lechner reduce dalla “Strade Bianche”

Pubblicato 11 Marzo 2015 | Strada

Una corsa affascinante la Strade Bianche femminile corsa dalla nostra Eva sabato 7 marzo. Partenza da San Giminiano e arrivo a Siena per 103 km con 5 settori di sterrato, un totale “offroad” di 17 km. La nostra Eva che correva tra le fila della BTC CITY LJUBLJANA ha purtroppo accusato una crisi di fame che ne ha compromesso il risultato. Onore comunque alla nostra campionessa che, nonostante la giornata no, ha voluto concludere la prova resa ancora più ostica dal freddo e dal vento molto forte. Risultato finale 15’07” il distacco dalla vincitrice Megan Guarnier (Usa, Boels-Dolmans Cycling Team) che ha chiuso in 2 h59’17” davanti a Elizabeth Armitstead (Gbr, idem) – a 37″ – ed Elisa Longo Borghini (Ita, Wiggle Honda Pro Cycling).

PROSSIMI APPUNTAMENTI
Ora non ci resta che attendere i prossimi appuntamenti della stagione che saranno, nell’ordine
– ABSA Cape Epic – dal 15 al 22 marzo – con Fabian Giger in coppia all’altro svizzero Martin Gujan – www.cape-epic.com
– Coppa del Mondo donne a Cittiglio (Va) il 29 marzo: http://cyclingsportpromotion.com/event/trofeo-binda/

Ufficio Stampa Colnago Pro Cycling Team

Comments are closed.