Parte dalle strade del Belgio la stagione 2015 del Team INPA – Bianchi – Giusfredi

Pubblicato 27 Febbraio 2015 | Strada

E’ un team concentrato, quello che attende trepidante il momento del debutto su strada: le atlete della Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi sono finalmente pronte a mettere il primo dorsale sulla loro nuova maglia e questo accadrà il 28 febbraio sulle impietose strade del Belgio. Per Ane santesteban, Anna Trevisi e Daiva Tuslaite, tre delle sei convocate da Ds Pietro Cesari per l’Omloop Het Nieuwsbland si tratta dell’esordio stagionale, mentre Rossella Ratto, Anna Stricker e Claudia Cretti hanno già gareggiato quest’anno in veste azzurra convocate dal Ct della Nazionale Edoardo Salvoldi. Nel menu di un’impegnativa corsa internazionale che vedrà al via i migliori team mondiali, ci sono ben 5 tratti di pavé e otto cote da affrontare per un totale di 125 km., un vero e proprio antipasto in vista della campagna del Nord: “Le prime due gare in Belgio, oltre che il confronto diretto con le avversarie, saranno per noi una prova generale in vista della prima parte della stagione basata sulle classiche: dalle Strade Bianche alle prove di Coppa del Mondo in Olanda e in Belgio” ha spiegato il ds Cesari prima della partenza: “il nostro intento sarà quello di testare la condizione e il materiale tecnico, mettendo in atto consigli e suggerimenti dei responsabili della azienda Bianchi su percorsi simili a quelli che troveremo poi a marzo e ad aprile”. La stessa formazione si fermerà in Belgio in attesa della “Le Samyn des Dames” nel calendario Uci per il 4 marzo. Le ragazze del neonato team toscano guidato dal presidente marco Luchi useranno per la stagione 2015 le specialissime Bianchi Oltre XR.2. La partenza della 10° Omloop Het Nieuwsblad è fissata alle ore 11:30 da Gent. (Foto tratta da precedente Comunicato Stampa) 

Edita Pucinskaite – Responsabile Comunicazioni e Uff. Stampa Inpa Sottoli Bianchi Giusfredi

Comments are closed.