Il Team Zhiraf si e’ allenato sulle strade livornesi di Donoratico

Pubblicato 12 Febbraio 2015 | Notizie varie

“E’ bene far respirare ai ragazzi aria di corse, di agonismo. Aumenta la motivazione e la preparazione non può che risentirne in maniera positiva”. Sono state queste riflessioni del tecnico del Team Zhiraf Enzo Erluison a spingere le due formazioni juniores pratesi sulla Costa Etrusca nell’ultimo week end. In contemporanea con lo svolgimento della prima prova italiana del 2015 riservata ai professionisti, le due squadre hanno pedalato con generosità, beneficiando di condizioni climatiche più che accettabili. “Abbiamo unito i nostri lavori godendoci qualche bel passaggio della corsa dei professionisti – ha detto Erluison – stiamo proseguendo bene, i ragazzi stanno lavorando seguendo con molta attenzione e scrupolo indicazioni e tabelle di preparazione. Non nascondo che mi piacerebbe debuttare con una buona condizione d’insieme, pur nella consapevolezza che abbiamo qualche ragazzo un po’ più in arretrato rispetto ad altri. Il gruppo è buono, c’è affiatamento su e giù dalla bici”. Nonostante le recenti avverse condizioni atmosferiche nel pratese, anche le ragazze dirette da Svetlana Bubnenkova stanno continuando a lavorare in vista del debutto di fine marzo. “A Donoratico – spiega la Bubnenkova – avevamo quattro delle cinque nostre junior. Ho pedalato praticamente sempre con loro e con i ragazzi. Sono rimasta favorevolmente colpita dal buon colpo di pedale delle nostre junior, già piuttosto avanti nel lavoro. Le prime corse ci serviranno anche per prendere le misure con le nuove distanze e la categoria maggiore per chi arriva dalle allieve”. Le due squadre junior del Team Zhiraf si ritroveranno nuovamente domenica prossima, 15 febbraio, per un nuovo collegiale a Prato.

Ufficio Stampa Team Zhiraf

Comments are closed.