Grandi azzurre al “Santos Women’s Tour”: Bronzini vince la III^ tappa, Scandolara leader

Pubblicato 19 Gennaio 2015 | Strada

Grande Italia nella terza e penultima frazione del “Santos Women’s Tour”. La due volte campionessa del mondo su strada Giorgia Bronzini (Wiggle – Honda) è sfrecciata braccia al cielo sotto il traguardo di Campbelltown, battendo nettamente allo sprint l’australiana Melissa Hoskins (Orica – AIS), vincitrice ieri, e la veronese di Tregnago Valentina Scandolara (Orica – AIS), dominatrice della tappa inaugurale. La ‘Scando’ ha così mantenuto la maglia di leader della corsa australiana in quella che, almeno sulla carta, era la tappa più insidiosa della competizione. L’atleta bianco-verde-blu, ha ora 6 secondi di vantaggio sulla compagna di team Melissa Hoskins e sulla rappresentante del Team Total Rush Hyster Ruth Corset. Domani ultima fatica. (Nella foto di Flaviano Ossola, Giorgia Bronzini in azione)

ORDINE D’ARRIVO TERZA TAPPA “SANTOS WOMEN’S TOUR” (TANUNDA-CAMPBELLTOWN):
1) Giorgia Bronzini (Ita) Wiggle Honda in 1h47’13”
2) Melissa Hoskins (Aus) Orica-AIS
3) Valentina Scandolara (Ita) Orica-AIS
4) Loren Rowney (Aus) RoXSolt
5) Ruth Corset (Aus) Total Rush Hyster
6) Miranda Griffiths (Aus) Holden Women’s Cycling Team
7) Rachel Neylan (Aus) Building Champions Women’s Squad
8) Amanda Spratt (Aus) Orica-AIS
9) Jenelle Crooks (Aus) Specialized Securitor
10) Lizzie Williams (Aus) Orica-AIS a 6”

CLASSIFICA GENERALE “SANTOS WOMEN’S TOUR” DOPO LA TERZA TAPPA:
1) Valentina Scandolara (Ita) Orica-AIS in 3h42’35”
2) Melissa Hoskins (Aus) Orica-AIS a 6”
3) Ruth Corset (Aus) Total Rush Hyster
4) Amanda Spratt (Aus) Orica-AIS
5) Rachel Neylan (Aus) Building Champions Women’s Squad
6) Jenelle Crooks (Aus) Specialized Securitor
7) Loren Rowney (Aus) RoXSolt
8) Miranda Griffiths (Aus) Holden Women’s Cycling Team
9) Lizzie Williams (Aus) Orica-AIS a 12”
10) Giorgia Bronzini (Ita) Wiggle Honda a 42”

Servizio a cura di Flaviano Ossola

Comments are closed.