Trentino Rosa – Anima Nera: Sara Casasola spadroneggia anche sui prati di Scorze’

Pubblicato 28 Dicembre 2014 | Ciclocross / MTB

La Trentino Rosa Anima Nera prosegue la propria marcia di avvicinamento ai campionati italiani – in programma a Pezze di Greco il 10 e 11 gennaio prossimi – a suon di podi e vittorie, a conferma dell’ottimo lavoro svolto dallo staff tecnico capeggiato dal due volte campione del mondo Daniele Pontoni. Due vittorie e un secondo posto, è questo il bottino conquistato oggi al 41° Gran Premio Cartonveneta di Scorzé, gara valevole per le classifiche del Trofeo Triveneto Ciclocross. Il primo “hurrà” è stato quello dell’allieva Sara Casasola, che, qualora fosse necessario, si è confermata ancora una volta la migliore della categoria, prima in solitaria con ben 3’57” di vantaggio sulla prima delle inseguitrici, Francesca Selva della Libertas Scorzé. La Casasola ha vinto tutte le gare a cui ha preso parte in stagione e ha così confermato la propria leadership nella classifica di categoria del “Triveneto”. Il secondo successo di giornata è arrivato grazie all’under 23 Nadir Colledani, reduce dalla bella esperienza in Coppa del Mondo in Belgio con la Nazionale. Il promettente atleta classe 1995 ha dimostrato ancora una volta tutto il proprio valore, chiudendo quarto assoluto nella gara Open maschile alle spalle del terzetto della Forestale composto da Mirko Tabacchi, Daniele e Luca Braidot, risultando il primo tra gli under 23 e capace di mettersi alle spalle atleti del calibro di Marco Ponta (quinto) e del professionista della Omega Pharma Quick Step Matteo Trentin (sesto). Applausi, poi, anche per la junior Alessia Debellis, che è salita sul secondo gradino del podio, preceduta dalla sola Sofia Beggin (Breganze), con la leader del Trofeo Triveneto Letizia Borghesi terza, a 4” di distanza dalla portacolori della Trentino Rosa Anima Nera. Buona prova, infine, anche per le under 23 Elena Leonardi e Nicole Dal Santo, che si sono battute egregiamente e hanno chiuso la gara Open femminile vinta da Francesca Cauz in quinta e sesta posizione. (Foto da Comunicato Stampa)

Ufficio Stampa Trentino Rosa Anima Nera

Comments are closed.