Tutto pronto a Schio (VI) per il debutto del “Master Cross”, 7^ prova del “Triveneto CX”

Pubblicato 19 Novembre 2014 | Ciclocross / MTB

Non ci sarà da annoiarsi domenica prossima a Schio, questo è sicuro. Una giornata intensa e piena attende i partecipanti, i motivi di interesse non mancano di sicuro. Inizia Selle SMP Master Cross, la nuova serie molto attesa, mentre è nella fase centrale il Trofeo Triveneto di Ciclocross, con i confronti per le classifiche aperti e i pretendenti già ben delineati. Si aggiungono al ricco “pacchetto” i Vigili del Fuoco, che disputeranno qui il Campionato Italiano dedicato ad un Corpo di grande valenza civile, sportiva e umana. Partecipanti in gara per le maglie ma anche supporto logistico alla manifestazione e in più il simpaticissimo spazio di “Pompieropoli” dedicato ai giovanissimi. “Last but not least” altre maglie da assegnare, quelle dei Campioni Provinciali Vicenza che arricchiranno ulteriormente la giornata. Maglie di leader, del tutto nuove saranno in palio. Le prime di Selle SMP Master Cross che i protagonisti vestiranno nelle prove successive fino alla finale di Vittorio Veneto. Dedicate alle categorie agonistiche e a quelle giovanili mentre tutti concorreranno, come sempre, anche ai punteggi del Trofeo Triveneto Ciclocross. Si arricchisce, come annunciato il parterre dei partecipanti, difficile nominarli tutti soprattutto ad iscrizioni ancora in corso. Torna Marco Ponta, vincitore e leader delle prime prove del Triveneto CX dopo un forzato stop per acciacco e una trasferta internazionale. Presenti tutti i capolista delle classifiche a cominciare da Thomas Paccagnella e Anna Oberparleiter, che troverà un ottimo campo partenti femminile con rientri significativi. Non da meno le junior e under 23, categoria interessantissima con in campo due medaglie Youth Olympics, Sofia Beggin e Chiara Teocchi. Al gran completo la squadra Forestale, anche per loro è ricominciata la partecipazione invernale del cross dopo una stagione MTB che ha riportato le maglie Tricolori XC Relay ed Individuale. Quindi vedremo in azione i gemelli Braidot, Tabacchi, Pettinà e Alessia Bulleri. L’elenco si allunga, i motivi di interesse pure e non ci stanno neanche tutti in queste righe: tra gli under 23 che hanno dato spettacolo alle ultime prove, Nadir Colledani e Tommaso Caneva troveranno nuovi avversari come Samparisi e tanti altri. L’elenco completo infatti si avrà alla fine delle iscrizioni del “6° Ciclocross Città di Schio Memorial Thomas Casarotto”, che si chiuderanno venerdì 21 novembre. Per i tesserati FCI su “Fattore K” con ID gara 66599. Per i tesserati degli Enti il fax a dispozione è 0422-1760259, la mail iscrizionigara@trevisomtb.it Troverete tutte le info gara sulle pagine dedicate di www.trevisomtb.it e nello spazio web della manifestazione www.schiobike.it dove le squadre potranno anche scaricare il modulo di prenotazione Area Team, da compilare ed inviare per mettere in grado l’organizzazione di predisporre gli spazi necessari. Seguiteci sui Social, fanpages FB https://www.facebook.com/pages/Master-Cross-Ciclocross/586551531448842 e https://www.facebook.com/trivenetociclocross e In Tv, con la trasmissione Scratch in onda il giovedì alle ore 20 su Canale Italia 159 (159 del digitale terrestre) visibile lungo tutta la penisola e visitabile online su www.scratchtv.it o in streaming su http://www.canaleitalia.it/it/canali/le-reti-nazionali/Italia-159.html

Dott.ssa Ilenia Lazzaro – Ufficio Stampa

Comments are closed.