Servetto – Footon: la russa Natalia Boyarskaya vince il “Tour of Maykop”

Pubblicato 15 Settembre 2014 | Strada

Il Tour of Maykop si colora di nero – oro. In Russia è ancora Natalia Boyarskaya ad alzare le braccia al cielo. L’atleta del Team Servetto Footon si è imposta anche nella cronoscalata conclusiva della breve corsa a tappe che si è svolta sulle strade della “sua” Russia ed è terminata oggi. Sul podio, nella tappa di chiusura, anche la compagna di squadra Anna Potokina, che ha chiuso in terza posizione, ottimo il suo tempo. In classifica generale vittoria netta di Boyarskaya, a conferma che la condizione è tornata come quella di qualche mese fa, ora la speranza è quella di poter chiudere in modo brillante la stagione. Una stagione in cui la sfortuna, spesso, ha rovinato i piani del Team presieduto da Stefano Bortolato. “Natalia è andata molto forte, in tutte le tappe. Ma siamo davvero felici di come si sia comportato il terzetto Footon Servetto sulle strade della Russia. Anna Potokina e Marina Likhanova, hanno lavorato molto per la compagna, nonché leader della corsa e sono riuscite, inoltre, a salire entrambe sul podio. Ora lo sguardo è rivolto a Ponferrada, attendiamo la conferma del Ct per avere la conferma delle atlete che saranno al via del Campionato del Mondo”. Questo il commento di Dario Rossino, Direttore Sportivo del Team Servetto Footon. Al Giro Internazionale della Toscana, invece, ottima prova di Sari Saraalainen, nell’ultima frazione. La forte atleta del Team Servetto Footon è stata in fuga per diversi chilometri, anche quando la strada iniziava a salire. Una prova positiva anche quella offerta dalla rosso crociata Riccarda Mazzotta, che al debutto con i colori del Team astigiano ha convinto dirigenti e staff.

Press Office – Ufficio Stampa Cycling Communication

Comments are closed.