S.C. Michela Fanini sul podio del campionato italiano Crono grazie all’impresa di Vittoria Bussi

Pubblicato 8 Giugno 2014 | Strada

Terzo posto a sorpresa per Vittoria Bussi agli italiani a cronometro. Grande soddisfazione in casa “Michela Fanini Record Rox” per il terzo posto conquistato a sorpresa (ma meritatamente) da Vittoria Bussi nel Campionato Italiano a cronometro. Bussi, 26 anni romana, al suo primo anno da “elite”, si è permessa il lusso di mettersi alle spalle cicliste del calibro di Rossella Ratto e Tatiana Guderzo tanto per fare qualche nome, preceduta soltanto da Elisa Longo Borghini (a lei il titolo tricolore) ed Elena Berlato (argento). “Sono molto contenta per la medaglia – ha sottolineato Vittoria – finalmente un bel risultato per me e per la squadra. Non nascondo, comunque, un po’ di rammarico per l’argento sfumato per pochi secondi; d’altra parte sono partita fra le prime e non avevo riferimenti cronometrici che mi potevano dare una mano. Per iniziare, comunque, va bene così”. “Il bronzo di Vittoria – ha detto patron Brunello Fanini – ci riempie di gioia; un premio per il suo costante sacrificio e per il gran lavoro dello staff tecnico”. “Quando abbiamo iniziato la stagione sapevamo che la ragazza aveva delle grandi potenzialità – ha aggiunto il direttore sportivo Giuseppe Lanzoni – per questo l’abbiamo voluta in squadra. Questo è il primo risultato del suo grande impegno. Ora deve crescere anche nelle corse in linea dove spesso il carattere e l’esperienza fanno la differenza”. Per quanto riguarda la squadra, neppure il tempo di festeggiare la medaglia che il gruppo è già in partenza per la Spagna dove fra martedì e domenica parteciperà ad una gara di Coppa del Mondo e ad un Giro a tappe.

Maurizio Tintori – Ufficio Stampa S.C. Michela Fanini Record Rox

Comments are closed.