Van Vleuten - Foto OSSOLA

“Strade Bianche U.C.I. WWT”: Van Vleuten eroica a Siena. Longo Borghini quinta

Pubblicato 2 agosto 2020 | Strada

Wout van Aert (Team Jumbo-Visma) e Annemiek van Vleuten (Mitchelton-Scott) hanno conquistato le Strade Bianche EOLO e Strade Bianche Women Elite EOLO, due corse che hanno segnato la ripartenza dell’UCI WorldTour e UCI Women’s WorldTour tra gli sterri senesi. L’asso belga ha vinto in solitaria dopo un attacco nell’ultimo tratto di sterrato con cui ha staccato gli altri corridori del gruppo di testa tra cui Davide Formolo (UAE Team Emirates) Maximilian Schachmann (Bora-Hansgrohe) che hanno completato il podio. La campionessa del mondo in carica van Vleuten ha attaccato dalle retrovie nel penultimo settore di Strade Bianche per poi riprendere nel finale Maví Garcia (Alè-BTC Lubiana) e chiudere davanti a quest’ultima e Leah Thomas (Paule Ka).

ORDINE D’ARRIVO “STRADE BIANCHE WOMEN ELITE EOLO U.C.I. WWT” (SIENA):
1) VAN VLEUTEN Annemiek NED MITCHELTON SCOTT W 38 Km 136 in 04h03’54” alla media di 33,456 Km/h
2) GARCIA CAÑELLAS Margarita Victo ESP ALE’ BTC LJUBLJANA W 36 +22
3) THOMAS Leah USA EQUIPE PAULE KA W 31 +1:53
4) VAN DER BREGGEN Anna NED BOELS DOLMANS CYCLINGTEAM W 30 +2:05
5) LONGO BORGHINI Elisa ITA TREK – SEGAFREDO W 29 +2:11
6) VOS Marianne NED CCC – LIV W 33 +2:26
7) LUDWIG Cecilie Uttrup DEN FDJ NOUVELLE – AQUITAINE FUTUROSCOPE W 25 +2:40
8) BRENNAUER Lisa GER CERATIZIT – WNT PRO CYCLING TEAM W 32 +3:26
9) CANUEL Karol-Ann CAN BOELS DOLMANS CYCLINGTEAM W 32 +4:20
10) BASTIANELLI Marta ITA ALE’ BTC LJUBLJANA W 33 +5:20
11) LELEIVYTE Rasa LTU AROMITALIA – BASSO BIKES – VAIANO W 32 +5:21
12) HARVEY Mikayla NZL EQUIPE PAULE KA W 22 +5:21
13) SPRATT Amanda AUS MITCHELTON SCOTT W 33 +5:55
14) BUJAK Eugenia SLO ALE’ BTC LJUBLJANA W 31 +6:02
15) SANTESTEBAN GONZALEZ Ane ESP CERATIZIT – WNT PRO CYCLING TEAM W 30 +6:23
16) LIPPERT Liane GER TEAM SUNWEB W 22 +6:27
17) VAN DIJK Ellen NED TREK – SEGAFREDO W 33 +6:43
18) STULTIENS Sabrina NED CCC – LIV W 27 +6:59
19) SHAPIRA Omer ISR CANYON / /SRAM RACING W 26 +7:08
20) VOLLERING Demi NED PARKHOTEL VALKENBURG W 24 +8:06
21) RAGUSA Katia ITA ASTANA WOMEN’S TEAM W 23 +8:07
22) CONFALONIERI Maria Giulia ITA CERATIZIT – WNT PRO CYCLING TEAM W 27 +8:16
23) CANVELLI Vania ITA BEPINK W 23 +8:18
24) VAN DE VELDE Julie BEL LOTTO SOUDAL LADIES W 27 +8:24
25) MERINO CORTAZAR Eider ESP MOVISTAR TEAM WOMEN W 26 +8:28
26) CHABBEY Elise SUI EQUIPE PAULE KA W 27 +8:32
27) PEÑUELA MARTINEZ Diana Carolina COL TEAM TIBCO – SILICON VALLEY BANK W 34 +8:35
28) AMIALIUSIK Alena BLR CANYON / /SRAM RACING W 31 +8:45
29) VAN DEN BROEK-BLAAK Chantal NED BOELS DOLMANS CYCLINGTEAM W 31 +8:45
30) CHAPMAN Brodie AUS FDJ NOUVELLE – AQUITAINE FUTUROSCOPE W 29 +9:28
31) BORGHESI Letizia ITA AROMITALIA – BASSO BIKES – VAIANO W 22 +9:34
32) GUDERZO Tatiana ITA ALE’ BTC LJUBLJANA W 36 +9:55
33) BALSAMO Elisa ITA VALCAR – TRAVEL & SERVICE W 22 +10:28
34) SANGUINETI Ilaria ITA VALCAR – TRAVEL & SERVICE W 26 +10:28
35) PALADIN Soraya ITA CCC – LIV W 27 +11:03
36) PIRRONE Elena ITA VALCAR – TRAVEL & SERVICE W 21 +11:36
37) DEIGNAN Elizabeth GBR TREK – SEGAFREDO W 32 +11:49
38) KOCH Franziska GER TEAM SUNWEB W 20 +13:17
39) BARNES Hannah GBR CANYON / /SRAM RACING W 27 +13:17
40) BANKS Elizabeth GBR EQUIPE PAULE KA W 30 +13:17
41) KOREVAAR Jeanne NED CCC – LIV W 24 +13:47
42) STEPHENS Lauren USA TEAM TIBCO – SILICON VALLEY BANK W 34 +14:26
43) KENNEDY Lucy AUS MITCHELTON SCOTT W 32 +17:52
44) MUZIC Evita FRA FDJ NOUVELLE – AQUITAINE FUTUROSCOPE W 21 +19:09
45) CATARZI Giorgia ITA BEPINK W 19 +19:30

DICHIARAZIONI

- Annemiek van Vleuten, vincitrice della Strade Bianche Women Elite EOLO, ha dichiarato in conferenza stampa: “Dopo 90 km di corsa ho pensato che la mia gara fosse finita. Ero un po’ delusa ma anche molto contento che la mia compagna di squadra Amanda Spratt fosse davanti e in grado di vincere. Poi la velocità nel mio gruppo è aumentata e il mio direttore sportivo ha detto: “Annemiek questo è il momento”. Eravamo nel penultimo settore di strade bianche, in salita: proprio dove avevo programmato di attaccare. Dovevo colmare il distacco ma non riuscivo a vedere nulla a causa della polvere. Erano condizioni di gara abbastanza diverse da quelle di marzo ma comunque una corsa bellissima… e veramente difficile! Nella prima gara che ho corso dopo il campionato del mondo ho pensato che fosse veramente speciale vincere in maglia arcobaleno. Domani sarà ancora più speciale vedere le foto della mia vittoria in Piazza del Campo. Sono orgoglioso di come sto correndo con la maglia arcobaleno e di vincere così per Mitchelton-Scott”.

- La seconda classificata Maví Garcia ha detto: “È stata una corsa difficile anche quando ero da sola in testa. È stata la mia prima volta alle Strade Bianche e avevo un po’ di paura a correre sulla ghiaia. Sono stata forte e ho potuto chiudere al secondo posto. Quando sei sola davanti pensi sempre di poter vincere. Ho dato tutto quello che avevo e alla fine sono molto contenta del secondo posto!”.

- Giunta terza, Leah Thomas ha dichiarato: “Sono molto soddisfatta con il mio terzo posto. È un ottimo modo per tutta la squadra che sta correndo con un nuovo sponsor. Sono davvero grata a Paule Ka per essere entrato, soprattutto in questo momento in cui c’è ancora grande incertezza. Oggi è stata la mia prima gara dal ritorno dagli Stati Uniti: salire sul podio è davvero speciale, per me e per tutta la squadra.” (Foto di Flaviano Ossola)

SHIFT Active Media Dario Esposito – Ufficio Stampa Ciclismo RCS Sport
RCS Sport Stefano Diciatteo – Coordinatore Ufficio Stampa RCS Sport

Comments are closed.