Siri - Foto OSSOLA

G.S. Cadeo Carpaneto: Irma Siri vince l’ultima tappa del “Giro d’Italia CX”

Pubblicato 6 gennaio 2020 | Ciclocross / MTB

Una chiusura da grande protagonista, che ha fruttato il colpo doppio. Non poteva concludersi meglio l’avventura di Irma Siri, Esordiente ligure che ha fatto felice il Cadeo Carpaneto nell’atto finale del Giro d’Italia ciclocross, che vedeva oggi (domenica) i riflettori puntati sulla località toscana di Pontedera. La Siri ha sfoggiato una bella prestazione, conducendo la gara insieme alla campionessa italiana Beatrice Temperoni e ad Anita Baima per poi staccarle nella parte conclusiva dell’ultimo giro e avviarsi al successo in solitaria. Oltre alla gioia per la vittoria, per Irma anche il podio del Giro, assaporato alla vigilia (dove era quarta a un solo punto) e ora diventato realtà con il terzo posto definitivo. Nella gara, anche il decimo posto per la compagna di squadra alessandrina Marisol Dalla Pietà. (Foto  di Flaviano Ossola)

Donne Esordienti Pontedera Giro d’Italia Ciclocross: 1° Irma Siri (Cadeo Carpaneto), 2° Anita Baima (Cicli Fiorin), 3° Beatrice Temperoni (Ciclistica Bordighera), 4° Maddalena Simeoni (F. Bessi Calenzano), 5° Giulia Rinaldoni (Bici Adventure Team), 6° Elisabetta Lunghi (Val d’Enza Aktiv Team), 7° Nelia Kabetaj (Gs Borgonuovo), 8° Greta Lazzari (Merida Italia Team), 9° Sara Tarallo (Trz Cycling Team), 10° Marisol Dalla Pietà (Cadeo Carpaneto).

Podio finale Donne Esordienti Giro d’Italia Ciclocross: 1° Anita Baima (Cicli Fiorin), 2° Beatrice Temperoni (Ciclistica Bordighera), 3° Irma Siri (Cadeo Carpaneto).

Luca Ziliani – Ufficio Stampa Aspiratori Otelli Cadeo Carpaneto

Comments are closed.