Astana - Foto OSSOLA

Astana Women’s Team: nella rosa 2020 anche tre atlete kazake

Pubblicato 9 gennaio 2020 | Strada

Anche nella stagione 2020 l’Astana Women’s Team sarà una squadra UCI registrata in Kazakistan e saranno tre le atlete in organico provenienti dal paese asiatico. La ciclista di maggiore esperienza è Natalya Saifutdinova, 31 anni da compiere nel mese di febbraio e pronta a vivere la sua sesta stagione consecutiva in squadra: il 2019 non è stato il suo anno migliore ed anche per questo motivo la voglia di riscatto sarà tanta. La stagione passata invece ha regalato una grande gioia alla 25enne Makhabbat Umutzhanova che, dopo essersi fatta apprezzare per il lavoro a favore delle compagne di squadre ed essere più volte salita sul podio, è riuscita a vincere per la prima volta il Campionato Nazionale del Kazakistan nella prova a cronometro.

A completare il terzetto di atlete kazake nella rosa dell’Astana Women’s Team ci sarà la giovanissima 19enne Svetlana Pachshenko, sorprendente vincitrice del Campionato Nazionale su strada grazie ad una lunga fuga: lo scorso anno ha fatto le prime esperienze tra le élite ed il 2020 sarà per lei una stagione in cui prima di tutto sarà fondamentale imparare dalle compagne di squadra. Per Pachshenko, Saifutdinova ed Umutzhanova il primo grande obiettivo stagionale sarà il Campionato Asiatico che si disputerà in Malesia a metà marzo. (Foto di Flaviano Ossola)

Press Office Sebastiano Cipriani

Comments are closed.