Leleivyte - Foto OSSOLA

Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano: Rasa Leleivyte sfiora il podio al “Giro dell’Emilia”

Pubblicato 6 ottobre 2019 | Strada

Ennesimo grande risultato per il team Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano nella sesta edizione del “Giro dell’Emilia”, competizione internazionale U.C.I. 1.1 andata in scena nella giornata di sabato 5 ottobre sulle strade tra Bologna ed il celeberrimo ‘muro’ di San Luca. La fuoriclasse lituana Rasa Leleivyte, già dominatrice della competizione nella passata stagione, ha sfiorato il podio, cogliendo un ottimo quarto posto finale. L’atleta diretta in ammiraglia dai tecnici Paolo Baldi e Matteo Ferrari, reduce da uno sfortunato “Campionato del Mondo”, ha gettato il cuore oltre l’ostacolo sull’impegnativa erta finale, rimontando numerose posizioni proprio nel tratto più duro e cogliendo una fantastica ‘top five’ davanti a numerose avversarie di spessore internazionale. La Leleivyte, decima classificata al Campionato Europeo” di Alkmaar (Paesi Bassi), è stata ben supportata dalle sempre preziose compagne di squadra Letizia Borghesi, Angelica Brogi, Carmela Cipriani e Giulia Marchesini.

Nel “Gran Premio Bruno Beghelli Internazionale U.C.I. 1.1”, disputato nella mattinata di domenica 6 ottobre in quel di Monteveglio (BO), la Leleivyte ha sfiorato la ‘top ten’, cogliendo un dodicesimo posto nell’affollato sprint finale che ha deciso la competizione. In questo caso l’atleta di patron Stefano Giugni è stata ben scortata dalla sprinter toscana Michela Balducci, sempre nel vivo della corsa nonostante un leggero stato influenzale, Letizia Borghesi, Carmela Cipriani, finita a ridosso delle prime venti posizioni, Emilia Matteoli e Gemma Sernissi. (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE D’ARRIVO “GIRO DELL’EMILIA U.C.I. 1.1” BOLOGNA-SAN LUCA (BO):
1) Vollering Demi (Parkhotel Valkenburg) Km 98,8 in 2h26’35’’
2) Longo Borghini Elisa (Trek – Segafredo Women)
3) Noskova Nikola (Bigla)
4) Leleivyte Rasa (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano)
5) Lippert Liane (Team Sunweb)
6) Paladin Soraya (Alè – Cipollini)
7) Bujak Eugenia (BTC City Ljubljana)
8) Vysotska Yevgenia (Team Servetto – Piumate – Beltrami TSA)
9) Merino Eider (Nazionale Spagna)
10) Amialiusik Alena (Canyon SARAM Racing)

Ufficio Stampa Aromitalia Basso Bikes Vaiano

Comments are closed.