Guazzini - Foto OSSOLA

Valcar – Cylance Cycling: Vittoria Guazzini vince in Pista

Pubblicato 27 agosto 2019 | Pista

Buone notizie dalla pista dove Vittoria Guazzini ha conquistato il successo all’International Meeting in Germania. La giovanissima toscana si è aggiudicata la prova dell’Omnium battendo niente meno che la campionessa europea su strada l’olandese Amy Pieters con la quale ha dato vita ad un entusiasmante duello per la vittoria finale. Quinto posto a Chiara Consonni. Nel torneo della Velocità Miriam Vece si è classificata al secondo posto preceduta soltanto dalla tedesca Miriam Welte. Per Guazzini e Consonni si prospetta un nuovo impegno in pista: venerdì 30 e sabato 31 agosto le due portacolori della Valcar Cylance disputeranno con la Nazionale Italiana il Gran Premio Prostejov, nella Repubblica Ceca.

Intanto, si è concluso con una bilancio decisamente positivo la partecipazione della Valcar Cylance al Ladies Tour of Norvegia gara a tappe del calendario World Tour. “E’ stata infatti una buona prestazione dove si è messa in luce particolarmente Ilaria Sanguineti- spiega il tecnico Davide Arzeni-. Ilaria ha manifestazione una condizione di forma notevole, e si è dunque ritagliata uno spazio importante riuscendo a salire anche sul podio dell’ultima frazione”. La Sanguineti, decima classificata nella seconda tappa, ha rappresentato una conferma gradita nel giorno conclusivo a Halden dove ha conquistato la terza posizione a ridosso della domintrace Marianne Vos e della campionessa italiana Marta Bastianelli. Ma il lavoro di tutto il team, per l’occasione diretto in ammiraglia da Enrico Campolunghi, ha riscontrato note positive anche da atlete come Persico, Vigilia, Pollicini e Muccioli. Peccato per Elena Pirrone costretta al ritiro a causa di qualche linea di febbre. (Foto di Flaviano Ossola)

Danilo Viganò – Ufficio Stampa Valcar Cylance Cycling

Comments are closed.