Pirrone - Foto VALCAR

Valcar – Cylance Cycling: per il “Giro Rosa Iccrea” c’e’ anche Elena Pirrone

Pubblicato 3 luglio 2019 | Strada

La Valcar Cylance per il Giro Rosa Iccrea è fatta: i nomi delle sei ragazze sono Alice Azuffi, Dalia Muccioli, Ilaria Sanguineti, Asja Paladin, Alessia Vigilia e la nuova arrivata Elena Pirrone. Per la classifica Arzuffi e Paladin, Vigilia e Pirrone per la maglia bianca delle Giovani, Sanguineti per gli sprint, Muccioli alla regia del team. Venerdì la partenza con la cronometro a squadre da Cassano Spinola a Castellania, in Piemonte. Conclusione domenica 14 luglio a Udine. Dieci le frazioni in programma per un totale di 920 km.

Il presidente Valentino Villa annuncia con piacere la novità Elena Pirrone: la bolzanina di Laives, classe 1999, ha le caratteristiche che servivano a completare l’organico per il Giro Rosa della Valcar Cylance, che purtroppo dovrà fare a meno di Maria Giulia Confalonieri alle prese con problemi di salute. Una ragazza di talento la Pirrone, che ha saputo costruirsi un ruolo di primo piano nel panorama internazionale femminile. Ha grandi qualità e grande etica della professione. Nel 2017 tra le juniores ha vinto due titoli mondiali (crono e strada) e l’europeo a cronometro. L’anno scorso, all’esordio con le elite, si è aggiudicata il Giro della Campania a tappe, quest’anno una vittoria: la prova contro il tempo di Romanengo nel Cremonese. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Danilo Viganò – Ufficio Stampa Valcar Cylance Cycling

Comments are closed.