Frapporti - Foto OSSOLA

“Trofeo Citta’ di Prato”: Simona Frapporti torna ad alzare le braccia al cielo

Pubblicato 17 giugno 2019 | Strada

E’ Simona Frapporti la vincitrice della prima edizione del “Trofeo Città di Prato – Coppa Comune di Prato”, curata dalla regia organizzativa dell’A.S.D. C.F.F. Seanese con la collaborazione di Andrea Vezzosi e di Stefano Giugni, presidente del team Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano. La portacolori del team BePink, al primo centro stagionale con i colori della nuova maglia, ha battuto in volata un drappello di fuggitive, relegando sul secondo gradino del podio l’abruzzese di Spoltore Carmela Cipriani (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano) e sul terzo la veronese dell’Eurotarget – Bianchi – Vittoria Debora Silvestri.

La competizione si è decisa dopo una trentina di chilometri, grazie alla bella azione di un quintetto composto dalla comasca di Bizzarone Alice Gasparini (Eurotarget – Bianchi – Vittoria), dalle rappresentanti del team BePink Simona Frapporti e Silvia Valsecchi, dalla bolzanina Francesca Pisciali (Born to Win G20 Bolier Parts Ambedo) e dall’abruzzese Carmela Cipriani (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano), a cui si sono successivamente aggiunte Debora Silvestri (Eurotarget – Bianchi – Vittoria), l’atleta vestita con la maglia della Conceria Zabri – Fanini Simona Bortolotti, la padovana di Bastia di Rovolon Sofia Beggin (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano) ed il neo acquisto della formazione di Walter Zini Melissa Van Neck.

Il vantaggio delle 9 fuggitive si è subito dilatato, superando anche i 6 minuti. Le tre tornate conclusive, caratterizzate dall’impegnativa scalata al G.P.M. di Seano, hanno fatto alzare bandiera bianca solo alla Van Neck. Lo sprint finale tra le 8 atlete rimaste al comando non ha avuto storia ed ha premiato la bresciana di Anfo Simona Frapporti, sorella d’arte, azzurra della pista ed una delle migliori interpreti del ciclismo italiano su strada e nei velodromi. Il gruppo inseguitore, giunto al traguardo con un ritardo di 2’27’’ dalla vincitrice, è stato regolato in volata dalla padrona di casa Vittoria Guazzini (Valcar – Cylance Cycling). La manifestazione ha anche assegnato la maglia di campionessa regionale toscana, indossata da Carmela Cipriani (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano). (Foto di Flaviano Ossola)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

ORDINE D’ARRIVO ELITE “1° TROFEO CITTA’ DI PRATO” A PRATO:
1) Frapporti Simona (BePink) Km 116,9 in 3h07’23’’ alla media di 37,431 Km/h
2) Cipriani Carmela (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano)
3) Silvestri Debora (Eurotarget – Bianchi – Vittoria)
4) Pisciali Francesca (Born to Win G20 Bolier Parts Ambedo)
5) Bortolotti Simona (Conceria Zabri – Fanini)
6) Beggin Sofia (Aromitalia – Basso Bikes – Vaiano)
7) Gasparini Alice (Eurotarget – Bianchi – Vittoria)
8) Valsecchi Silvia (BePink) a 3’’
9) Van Neck Melissa (BePink) a 1’02’’
10) Guazzini Vittoria (Valcar – Cylance Cycling) a 2’27’’

Comments are closed.