Breganze - Foto OSSOLA

Team Wilier – Breganze: tanti appuntamenti nel prossimo week end di Maggio

Pubblicato 17 maggio 2019 | Strada

Quello che si sta affacciando è sicuramente un weekend a dir poco impegnativo per le formazioni maggiori del team breganzese, impegnate sia sabato che domenica in due appuntamenti ben distinti. Gli junior maschi si divideranno addirittura in due formazioni. Una prima selezione (composta da Gabriele Vezzaro, Andrea Bressan, Francesco Busatto, Gabriele Tasinazzo, Davide Bortolotto, Giacomo Cazzola, Cesare Venzo e Antonio Morsoletto) sarà impegnata sabato al Trofeo Città di San Martino Buon Albergo (Vr), prova valida per l’assegnazione del titolo regionale. Il gruppo dovrà affrontare per otto volte un primo circuito di 6,4 chilometri, indi tre tornate di 21 chilometri che comprendono il GPM di Pian di Castagne’.

Domenica invece gli altri compagni (Alberto Dainese, Riccardo Pegoraro, Filippo Misaggia, Filippo Celi e Nicola Battistello) prenderanno il via al 36° GP Sportivi di Sovilla “La Piccola Sanremo”, gara internazionale di Nervesa della Battaglia (Tv). Qui i nostri atleti dovranno affrontare un primo circuito di sette chilometri da ripetere cinque volte, poi un secondo molto impegnativo di sedici chilometri per tre tornate ed infine un ultimo tracciato di dieci chilometri per quattro giri. In totale i chilometri di gara saranno 126, con un dislivello a dir poco impegnativo, nella zona del Montello.

Nella giornata di sabato anche l’ammiraglia di Davide Casarotto sarà impegnata al 4° GP Autorotor di Romanengo (Cr), prova a cronometro per categoria juniores. A prendere il via saranno le due specialiste Elisa Tonelli e Gaia Masetti, che dovranno affrontare un tracciato pianeggiante di poco più di dodici chilometri. Assieme a loro presenzieranno anche Beatrice Trento e Clara Calsamiglia, per la categoria delle allieve. Nella giornata di domenica le ragazze juniores affronteranno la tradizionale trasferta alla 23° Giornata della Bici Rosa di Osimo Stazione (An). La prova prevederà un primo percorso vallonato di 6,8 chilometri da ripetere otto volte, seguito da un secondo tracciato di 7,5 chilometri che comprede l’impegnativo strappo di via Abbadia. Esordienti e allieve, invece, prenderanno il via al Trofeo Rosa di Mareno di Piave (Tv). Qui le due categorie percorreranno rispettivamente sei e dieci giri di un tecnico percorso di cinque chilometri. (Foto di Flaviano Ossola)

Sara Pillon – Ufficio stampa Team Wilier Breganze

Comments are closed.