Breganze - Foto OSSOLA

Team Wilier – Breganze: ottimi risultati a San Vito al Tagliamento (PN)

Pubblicato 14 maggio 2019 | Strada

È una nuova domenica da incorniciare quella delle due categorie giovanili del Team Wilier Breganze e al 2° GP Lo Sgrufolone di San Vito al Tagliamento (Pn). Com’è solito la giornata si è aperta con la prova delle ragazze esordienti, che, come le colleghe allieve, hanno dovuto fare i conti con una pioggia battente per tutta la durata di gara. Nessuna particolare azione è andata a caratterizzare la performance delle nostre atlete più giovani, che hanno comunque saputo correre in prima linea, azzerando ogni tentativo di fuga. All’arrivo, a conclusione delle due tornate ad una buona media dei 35 km/h, il gruppo si presenta compatto in volata. Terza riesce a piazzarsi una splendida Alice Bulegato, raccogliendo un altro ottimo risultato dopo l’argento di Loria.

Ottima prestazione anche quella delle ragazze allieve di Andrea Dissegna, che riescono a rendersi di nuovo protagoniste, nonostante il percorso non fosse particolarmente adatto alle loro caratteristiche. Tolto un giro per il maltempo, al pronti via Beatrice Trento e Clara Calsamiglia cercano fin dal subito di antcipare il gruppo, ma nessuno dei loro tentativi riesce ad avere la meglio. Il gruppo quindi si presenta compatto sul rettilineo d’arrivo: una sorprendente Beatrice Trento, magnifica in questo weekend di gara, riesce ad inserirsi tra le ruote più veloci del gruppo e, in una volata combattutissima fino alla linea del traguardo, conquista il secondo gradino del podio, dietro solo a Federica Savio (UC Giorgione).

Commenta il diesse Andrea Dissegna: “Anche per questo appuntamento sono molto contento della prova delle mie ragazze. È evidente che ci stiamo riprendendo dopo qualche domenica buia all’esordio di questa stagione, ma raccogliere un simile risultato in una prova come questa ci lascia senza parole. Tutte hanno saputo muoversi eccellentemente e hanno movimentato la corsa, ma Beatrice è stata superlativa: un secondo posto in volata, per lei che non è velocista, e in condizioni climatiche simili, ci lascia sperare davvero molto per il futuro.” (Foto di Flaviano Ossola)

Sara Pillon – Ufficio Stampa Team Wilier Breganze

Comments are closed.