Gruppo - Foto OSSOLA

“Memorial Franco Basso” a Breganze (VI): trionfo russo con Gareeva e Galimullina

Pubblicato 14 maggio 2019 | Strada

Parla russo la quinta edizione del “Memorial Franco Basso – Trofeo Spadavecchia & Partners SRL Agenti Zurich”, gara junior andata in scena sulle strade venete di Breganze, in provincia di Vicenza. Il successo è stato conquistato da Aigul Gareeva, che al termine dei 77 chilometri di gara, caratterizzati da pioggia e freddo, ha preceduto la compagna di squadra Iulia Galimullina. Sul terzo gradino del podio è finita Gaia Masetti (Team Wilier – Breganze), che ha vinto la volata tra le sei immediate inseguitrici, giunte al traguardo con 16 secondi di ritardo dalla vincitrice. Quinto posto per la vice campionessa del mondo contro il tempo Camilla Alessio (Ciclismo Insieme), giunta alle spalle dell’iridata su pista e sua compagna di squadra Giorgia Catarzi. Alla manifestazione, predisposta dalla collaudata regia organizzativa del Team Wilier – Breganze, hanno preso parte 97 delle 125 atlete iscritte. (Foto di Flaviano Ossola)

Servizio a cura di Flaviano Ossola

ORDINE D’ARRIVO JUNIOR “MEMORIAL FRANCO BASSO” A BREGANZE (VI):
1) Gareeva Aigul (Nazionale Russia) Km 77 in 2h09’07’’ alla media di 35,782 Km/h
2) Galimullina Iulia (Nazionale Russia)
3) Masetti Gaia (Team Wilier – Breganze) a 16’’
4) Catarzi Giorgia (Ciclismo Insieme)
5) Alessio Camilla (Ciclismo Insieme)
6) Patuelli Alessia (Team Wilier – Breganze)
7) Truc Sylvie (Racconigi Cycling Team)
8) Vitillo Matilde (Racconigi Cycling Team)
9) Tonetti Cristina (SCV Bike Cadorago) a 20’’
10) Rytseva Anzhela (Nazionale Russia)

Comments are closed.