calvetti_albstadt

KTM – Protek – DAMA: buone notizie nell’ultimo fine settimana di gare

Pubblicato 20 maggio 2019 | Ciclocross / MTB

Sono partite sabato 18 maggio le gare della 2^ prova delle UCI Junior Series, in cui Emanuele Huez e Letizia Motalli, forti portacolori di KTM PROTEK DAMA, hanno rappresentato l’Italia ad Albstadt, in Germania. Oltre ai nostri convocati nella Nazionale Italiana, presenti anche Mattia Beretta e Marta Zanga. Per tutti gli Junior in forza al team Brianzolo, è stata la prima esperienza su un percorso di coppa del mondo. Hanno dunque gareggiato in Azzurro, Emanuele Huez e Letizia Motalli, ed hanno concluso rispettivamente in 33^ e 24^ posizione. Ce l’ha messa tutta per difendersi Mattia Beretta, ed ha concluso con un 93° posto. Giornata sfortunata per Marta Zanga, che ha preso un colpo alla schiena in partenza, e dopo il 1° giro di gara si è trovata costretta a ritirarsi per il dolore.

La domenica 19 è iniziata con la gara delle donne Open, ed ha dimostrato di essere tornata in grande forma Serena Calvetti, che dopo il brutto incidente che l’aveva vista protagonista a fine settembre, faticava a riprendere la giusta dimensione. Questa era la giornata giusta per lei, ma purtroppo una caduta all’ultimo giro le ha fatto perdere qualche posizione, ed ha concluso la gara al 39° posto. “Finalmente la condizione sta tornando buona”, ci dice Serena, “ora si pensa alla prossima gara a Nove Mesto, che si disputerà la prossima settimana nella Repubblica Ceca”.

E se la pioggia ha graziato con cavalleria le quote rose, non è stata così bonaria con gli uomini Open. Il percorso è subito diventato fangoso, ma questo è servito a rendere la gara ancora più spettacolare, o almeno così è stato per il pubblico presente. Denis Fumarola ha chiuso la sua gara in 83^ posizione. “Le condizioni meteo non ci hanno aiutati per nulla, restare in piedi era impossibile. Ora speriamo in una gara asciutta a Nove Mesto”, commenta lo stesso Denis. Una partenza difficoltosa, causata da varie cadute davanti a Mattia Setti, gli hanno rallentato la prima parte di gara. Una caduta al secondo giro non ha portato per fortuna conseguenze ed ha concluso al 113° posto.

Domenica 19 si è disputata a Rezzato (BS) anche la 3^ gara a calendario del circuito Santa Cruz Series, di cui Mirko Tabacchi, pur non essendo stato presente in questa tappa, ne detiene il primo posto in classifica generale. La gara, denominata 6° XC Monteregogna, 22° Memorial Francesco Bergognoni, è da quest’anno anche 1° trofeo Cardiosox. Presente per KTM PROTEK DAMA il forte Master Simone Colombo, che vince l’assoluta, conquistando il primo gradino del podio. A “farsi le ossa” in campo gara anche l’Allievo 1° anno Matteo Bianchini, 21°, e l’esordiente 2° anno Tommaso Nalin, che con una divisa KTM PROTEK DAMA completamente irriconoscibile dal fango, conclude con un 35° posto. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Ufficio Stampa Torrevilla Bike asd KTM PROTEK DAMA UCI TEAM 2019

Comments are closed.