Paladin - Foto OSSOLA

Ale’ – Cipollini: l’azzurra Soraya Paladin a podio anche a Durango

Pubblicato 20 maggio 2019 | Strada

La ciclista di Cimadolmo, dopo le due vittorie di tappa alla Vuelta a Burgos, sale sul podio anche nella classica in linea basca dove giunge terza alle spalle delle australiane Lucy Kennedy e Amanda Spratt. La Durango-Durango si è sviluppata su 113 km totali: il tracciato prevedeva cinque giri iniziali di un primo circuito, seguiti da una doppia tornata differente e che comprendeva il duro strappo dell’Alto de Goiuria. E’ proprio qui il punto in cui si è decisa la gara, grazie ad un gruppetto di dieci atlete, tra cui la stessa Soraya Paladin, ad avvantaggiarsi sul plotone principale fino ad un massimo distacco di cinque minuti. Sulla salita si avvantaggia Kennedy ma Soraya resiste in salita insieme ad Amanda Spratt e con la quale va a sprintare per la seconda posizione, confermando uno stato di forma inarrestabile dall’inizio dell’anno. La squadra resterà nei Paesi Baschi, dove sarà in scena all’Emakumeen Bira a partire da mercoledì 22 maggio. (Foto di Flaviano Ossola)

ORDINE DI ARRIVO DURANGO-DURANGO:
1. Lucy Kennedy
2. Amanda Spratt
3. Soraya PALADIN
20. Nadia QUAGLIOTTO
24. Ahreum NA
32. Karlijn SWINKELS
67- Jelena ERIC
DNF. Anna TREVISI

ENGLISH VERSION – SORAYA PALADIN ON THE PODIUM IN DURANGO!

The cyclist from Cimadolmo (Treviso) is again on the podium after her two stage victories in the Vuelta a Burgos, as she finished the Basque Classic race in third place, behind the Australians Lucy Kennedy and Amanda Spratt. The Durango – Durango had a length of 113 kms overall: the route was initially on five laps of a first city circuit, before two more laps including the Alto de Goiuria. This was the decisive place, due to a group of 10 riders (including Soraya Paladin) that reached a gap of 5′ from the peloton. Kennedy attacks on the climb but Soraya was the only one who could stay with Spratt as chasers before sprinting for the second place. Paladin confirmed an extraordinary form since the beginning of the season. The Team Alé – Cipollini will stay in the Basque Country to participate at the Emakumeen Bira from Wednesday, 22nd May. (Photo Flaviano Ossola)

RESULTS DURANGO-DURANGO:
1. Lucy Kennedy
2. Amanda Spratt
3. Soraya PALADIN
20. Nadia QUAGLIOTTO
24. Ahreum NA
32. Karlijn SWINKELS
67- Jelena ERIC
DNF. Anna TREVISI

Ufficio Stampa Alè Cipollini

Comments are closed.