ReArtù squadre

Re Artu’ General System: svelata ufficialmente la rosa per la stagione 2019

Pubblicato 13 marzo 2019 | Strada

“L’unica gioia al mondo è cominciare. È bello vivere perché vivere è cominciare, sempre, ad ogni istante. Quando manca questo senso – prigione, malattia, abitudine, stupidità –, si vorrebbe morire”. Scriveva Cesare Pavese. Il presupposto del cominciare è una sana irrequietezza che si intreccia alla curiosità della scoperta ed al puro desiderio della meraviglia. Incominciare è una gioia perché è sempre un’esperienza piena di speranze, di sogni, di aspettative che rendono l’esistenza un giardino fiorito tutto da perlustrare e da scoprire. Questa è la sensazione che si prova vivendo, anche soltanto per poche ore, l’ambiente della società ciclistica giovanile Re Artù General System in cui in ogni momento si coglie la gioia e la passione con cui ogni anno inizia la nuova avventura sportiva.

Rispetto, disciplina e coinvolgimento, ma anche l’importanza del dialogo e di un affettuoso gesto di incoraggiamento. Gesti che Mauro Orlati direttore sportivo del team femminile, ex pistard, due campionati italiani nella velocità tandem, dieci gare vinte tra i dilettanti e dal 1982 al 1988 commissario tecnico che nel 1985 ha guidato alla conquista del titolo iridato inseguimento a squadre Silvio Martinello, Roberto Amadio, Giampaolo Grisandi e Massimo Brunelli, compie giornalmente. L’ex generale di ferro è sostenuto dal team manager Andrea Silvagni, i direttori sportivi Giulia Bonetti, Gian Carlo Ciani, Roberto Valmori e il meccanico Ariele Bonetti. E’ sufficiente un cenno, uno sguardo tra loro per gestire tutte le situazioni che si creano, anche nello stesso momento.

Fausto Nanni, responsabile dell’attività, è l’anima del progetto rosa di questo sodalizio nato dieci anni or sono che nel proprio palmares vanta ben tredici titoli tricolori e un campionato europeo pista specialità scratch conquistato da Elena Bissolati nel 2014. Anche Nanni stagione dopo stagione ha iniziato a cogliere e gustare la gioia dell’incominciare e programmare nuove avventure. E lo ha confermato durante la presentazione delle formazioni donne esordienti e allieve 2019 che si è recentemente tenuta nei saloni del Ristorante 3Corti di Forlì. Durante la quale insieme a Mauro Orlati ha svelato i programmi della stagione 2019 e le potenzialità delle ragazze che vestiranno i colori della ReArtù General System, ma anche un progetto ambizioso denominato Future Pink: la nostra storia una garanzia per il futuro.

“Abbiamo strutturato un progetto per iniziare un cammino di crescita e ulteriore maturazione che in cinque anni ci porti a diventare un team satellite delle Women’s World Tour istituite dalla recente riforma del ciclismo femminile. Una riforma che premia i sodalizi come ReArtù General System che da dieci anni operano e promuovono l’attività ciclistica nelle categorie minori, i cui tecnici e dirigenti hanno raggiunto il grado di preparazione ideale per poter ambire ad una crescita strutturale della società. Ma noi abbiamo fatto di più – continua Nanni – coinvolgendo una campionessa del calibro di Gabriella Pregnolato che porterà il suo contributo nella gestione delle squadre insieme a Mauro Orlati e gli altri tecnici”.

Per quel che riguarda le due formazioni giovanili saranno tre le atlete che “indosseranno” le maglie tricolori delle diverse discipline della pista. Matilde Beltrami (allieva 2° anno) campionessa italiana inseguimento a squadre, Gaia Bolognesi (allieva 1° anno) campionessa italiana velocità esordienti, Carlotta Cipressi (allieva 2° anno) campionessa italiana inseguimento a squadre. Secondo anno tra le esordienti per Melissa Urbinati che lo scorso anno ha centrato il secondo posto nella prova tricolore velocità esordienti. Presenti numerosi ospiti, tra cui alcuni degli sponsor che sostengono l’attività della società. (Foto tratta da Comunicato Stampa)

Formazione donne esordienti ReArtù General System 2019
- Capellari Sara
- Di Pilato Alessia
- Guglielmi Elena
- Lazzari Camilla
- Ostolani Anna
- Urbinati Anna
- Zanzi Valentina

Formazione donne allieve ReArtù General System 2019
- Baruzzi Chiara
- Beltrami Matilde
- Bolognesi Gaia
- Cassandra Chiara
- Cavina Vittoria Maria
- Cipressi Carlotta
- Malucelli Sara
- Mazzotti Amy

- Biciclette: Bottecchia equipaggiate con ruote Miche
- Abbigliamento sportivo: ReArtù

Staff
- Nanni Fausto: Responsabile attività settore giovanile femminile
- Orlati Mauro: Direttore sportivo
- Bonetti Ariele: Direttore sportivo
- Ciani Gian Carlo: Direttore sportivo
- Pregnolato Gabriella: Direttore sportivo
- Valmori Roberto: Direttore sportivo
- Silvagni Andrea: Team manager
- Bonetti Ariele: Meccanico
- Magnani Marco: Medico sociale

Ufficio Stampa Re Artù General System

Comments are closed.