Breganze - Foto OSSOLA

Team Wilier – Breganze: il resoconto della stagione 2018 delle Esordienti

Pubblicato 10 ottobre 2018 | Strada

Si è concluso a Montecchio Precalcino il calendario su strada delle nostre atlete più giovani, le ragazze esordienti. Quella di questo 2018 è stata una stagione molto particolare: la crescita è stata chiara ed evidente, sotto diversi punti di vista, nonostante il fatto che la formazione fosse molto giovane. Capitanate dal nuovo diesse, Andrea Crivellaro, alle tre ragazze al secondo anno se ne sono infatti affiancate ben otto al primo. Commenta Crivellaro: “Chiudiamo questa stagione sicuramente in modo positivo. La sorte non ci è stata sempre amica e, in alcuni momenti e per alcune ragazze, dei problemi di salute hanno ostacolato il nostro cammino. Nonostante ciò le mie ragazze hanno saputo riscattarsi e continuare il loro percorso di crescita, sia come atlete tout-court, sia come squadra.”

Prosegue poi: “In generale, gli appuntamenti in cui ci siamo saputi distinguere maggiormente sono state le prove più tecniche ed impegnative, a dimostrazione di una buona preparazione in allenamento e di una grande tenacia da parte di tutte le ragazze nelle fasi cruciali di gara. Nello specifico, i risultati più importanti (in ordine cronologico) sono stati la conquista della maglia provinciale con Veronica Grisotto a Montecchio Precalcino, la splendida vittoria di squadra a Bovolone (Vr), grazie al secondo posto di Linda Benozzato e il quinto di Veronica, ed in chiusura il sesto posto alla prestigiosa Coppa di Sera sempre con la nostra velocista tra le atlete al primo anno. Siamo inoltre riusciti ad ottenere piazzamenti e risultati nella top 10 con ben sette ragazze, tra cui anche Lucia Dal Pozzolo, Anna Cecconello, Sara Scuro, Giulia Lazzari e Vittoria Zattera. Ci terrei però a ricordare anche Gloria Bertoncello e Lucia Strozzo, che sino state pedine fondamentali nel lavoro di squadra e forse sono state le atlete che nel corso dell’anno sono cresciute maggiormente.”

Conclude infine: “È inevitabile che un pensiero vada già al 2019. Le prospettive sono interessanti, dato che avremo un gruppo con molte atlete veterane al secondo anno e, sicuramente, qualche bell’innesto. Se le ragazze sapranno continuare nella loro crescita con voglia di faticare, con fiducia e, soprattutto, unite tra di loro, sapranno certamente raggiungere grandi traguardi.” “Ci tengo infine a ringraziare tutto il Team Wilier Breganze. In primis il presidente Federico Zattera, per avermi dato fiducia, supportandomi sempre e per avermi dato la possibilità di mettermi in gioco in questa nuova realtà. Ringrazio lo staff, tra cui le mie collaboratrici Giorgia Cazzola e Francesca Zattera, ma in particolar modo Davide Casarotto, per i preziosissimi consigli che mi ha sempre dato. Ultimo ma non ultimo ringrazio anche Giorgio Pigato, che per noi non è stato solo un meccanico, ma un costante faro.” (Foto di Flaviano Ossola)

Sara Pillon – Ufficio Stampa Team Wilier Breganze

Comments are closed.